Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10115 - pubb. 27/02/2014


ABF Napoli 12 febbraio 2013, n. 804 - Pres. Quadri - Est. Guizzi.

Usura – Qualificazione dell’operazione – Ai fini dell’individuazione del TEGM effettivamente applicabile – Principio della prevalenza della sostanza sulla forma – Applicazione.

La qualificazione dell’operazione in concreto posta in essere dalle parti, ai fini dell’individuazione del TEGM applicabile alla fattispecie, va condotta sulla base della regola della «prevalenza della sostanza sulla forma» (nella specie, il Collegio ha ritenuto di qualificare come «anticipazione su crediti» un’operazione che la banca aveva denominato come «apertura di credito»). (Aldo Angelo Dolmetta, Ugo Minneci, Ugo Malvagna) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Prof. Aldo Angelo Dolmetta – D&S Studio Legale Associato


Il testo integrale