Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10294 - pubb. 10/04/2014


Tribunale Verona 25 novembre 2013 - Pres. Platania - Est. Fontana.

Provvedimento ex art. 612 c.p.c. – Esecuzione forzata sentenza di condanna obbligo di fare o di non fare – Rapporto di sinallagmaticità o di mera dipendenza.

Laddove tra il contenuto accertativo e quello condannatorio di una sentenza non definitiva di accertamento e condanna all’obbligo di fare o di non fare, difetti il nesso sinallagmatico e sussista invece un nesso di mera dipendenza, può essere riconosciuta provvisoria esecutività al pronunciato condannatorio (parimenti non definitivo ma attuale nella sua realizzazione) che non determini situazioni irreversibili, pur non essendo ancora definitivo il pronunciato accertativo. (Dario Finardi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Dario Finardi


Il testo integrale