Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10625 - pubb. 19/06/2014


Cassazione civile, sez. III 13 giugno 2014, n. 13537 - Pres. Berruti - Est. Rossetti.

Danno non patrimoniale per la paura di morire – Risarcibilità – condizioni

E’ risarcibile il danno non patrimoniale per la paura di dover morire, provata da chi abbia patito lesioni personali, soltanto se la vittima sia stata in grado di comprendere che la propria fine era imminente. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale