Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11232 - pubb. 24/09/2014


Appello Milano 23 ottobre 2013 - Pres. Fabrizi - Est. Erminia Lombardi.

Appello - Istanza di sospensione dell’efficacia esecutiva della sentenza di primo grado ex articolo 283 c.p.c. - Motivi - Esposizione

L’istanza di sospensione (c.d. inibitoria) dell’efficacia esecutiva della sentenza di primo grado, proposta ai sensi dell’artt. 283 cod. proc. civ., non richiede a pena di inammissibilità l’espressa formulazione di specifici motivi nell’atto di citazione in appello, potendo questi essere esposti anche nel successivo ricorso ex art. 351 cod. proc. civ.. (Barnaby Dosi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Barnaby Dosi


Il testo integrale