Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11263 - pubb. 29/09/2014


Tribunale Reggio Emilia 23 settembre 2014 - - Est. Morlini.

Contratto di sub trasporto - Perdita delle cose trasportate - Possibilità per il submittente di far valere in via diretta verso il subtrasportatore la responsabilità risarcitoria del vettore anche senza essere stato chiamato a risarcire il mittente - Sussiste.

Nell’ambito del contratto di subtrasporto, il submittente, in caso di perdita delle cose trasportate, può fare valere la responsabilità risarcitoria del suo vettore, indipendentemente dal fatto che il mittente abbia o meno esperito l’azione. (Gianluigi Morlini) (riproduzione riservata)


Il testo integrale