Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11667 - pubb. 26/11/2014


Tribunale Castrovillari 13 ottobre 2014 - - Est. Rosamaria Pugliese.

Tribunale delle imprese - Competenza - Connessione oggettiva e soggettiva - Azione di simulazione e revocatoria, azione di responsabilità degli amministratori

E' di competenza del tribunale delle imprese, per ragioni di connessione oggettiva e soggettiva ai sensi dell’articolo 3, comma 2, d.lgs. 168/2003, la causa avente ad oggetto la dichiarazione di simulazione o, in subordine, la revoca ex articolo 2901 c.c. dell’atto di costituzione di fondo patrimoniale che sia stata promossa contro gli amministratori, nei cui confronti la società attrice abbia instaurato altro giudizio per l’azione di responsabilità. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Nicola Pignatelli


Il testo integrale