Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11930 - pubb. 21/01/2015


Tribunale Firenze 28 dicembre 2014 - - Est. Monteverde.

Lavoratore autonomo - Professionista - Responsabilità civile - Commercialista che predispone la contabilità Iva per conto dell'esportatore abituale - Errata comunicazione sull'ammontare della disponibilità del plafond Iva

Il commercialista che predispone la contabilità Iva per conto dell’imprenditore “esportatore abituale”, nel caso che effettui, verso l’imprenditore, una errata comunicazione sull’ammontare della disponibilità del plafond iva, risponde del danno subito dall’impresa, mentre il professionista che predispone la sola dichiarazione del Modello Unico va esente a responsabilità. (Enrico Ancillotti) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Enrico Ancillotti


Il testo integrale