Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 12285 - pubb. 19/03/2015


Tribunale Reggio Emilia 11 marzo 2015 - - Est. Varotti.

Composizione della crisi da sovraindebitamento - Trust costituito dopo il manifestarsi dello squilibrio patrimoniale

Costituisce atto in frode ai creditori – ostativo alla composizione della crisi da sovraindebitamento (ai sensi dell’articolo 10, comma 3°, della Legge 27/1/2012, n. 3) – il trust istituito dal debitore successivamente al manifestarsi della situazione di squilibrio patrimoniale e, inoltre, con modalità e clausole tali da far presumere l’intento del disponente di mantenere il controllo sui beni sottraendoli alla garanzia patrimoniale. (Giovanni Fanticini) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giovanni Fanticini


Il testo integrale