Articoli - Gli ultimi pubblicati

Luca Fruscione - Il nuovo piano di risanamento attestato: tra la “twilight zone” e lo “stato di crisi”. Riflessioni sistematiche sul Codice della crisi. (02.07.2020)

Franco Benassi e Paola Castagnoli - Il credito da rettifica della detrazione IVA nel fallimento (25.06.2020)

Stefano Ambrosini - La rinuncia al concordato preventivo dopo la legge (n. 40/2020) di conversione del “Decreto liquidità”: nascita di un “ircocervo"? (10.06.2020)

Niccolò Abriani e Paolo Rinaldi - Emergenza sanitaria e tutela proporzionata delle imprese: oltre la domanda “tricolore” (05.06.2020)

Paolo Felice Censoni - La gestione delle crisi sistemiche delle imprese da COVID-19 fra Legge fallimentare e Codice della crisi e dell’insolvenza: il ritorno dell’Amministrazione controllata? (04.06.2020)

Maurizio Irrera - Le novità in tema di procedure concorsuali nella conversione in legge del decreto liquidità (ovvero di quando i rimedi sono peggiori del male o inefficaci) (03.06.2020)

Michele Greggio - I finanziamenti dei soci e i limiti all’operatività degli artt. 2447 e 2482-ter (03.06.2020)

Stefano Ambrosini - L’improcedibilità delle istanze di fallimento: ratio legis, tassatività della deroga e corollari applicativi. (29.05.2020)

Michele Cisolla - La responsabilità della banca da (co)gestione dannosa dell’impresa finanziata. (24.05.2020)

Danilo Capone ed Enrico Vianello - Alcune considerazioni sulla responsabilità degli amministratori ex art. 2486 c.c. e sulla determinazione del danno risarcibile (21.05.2020)

Maria Giulia Musardo - La gestione delle società di capitali con patrimonio netto negativo ai tempi del Covid-19 (20.05.2020)

Dario Finardi - La crisi del COVID – 19 nella crisi d’impresa: ipotesi propositive per i concordati preventivi omologati divenuti infattibili e per il concordato fallimentare (19.05.2020)

Simone Francesco Marzo - Le sanzioni tributarie nel fallimento (13.05.2020)

Alberto Mager - Pandemia e credito garantito dallo Stato (recensione ad A.A. DOLMETTA «Prospettive e problemi del credito pandemico coperto da garanzia statale») (12.05.2020)