Riviste:   IL CASO.it Famiglia e Minori Internet & Technology Penale Impresa Medico e Responsabilita'

  Crisi d'Impresa e Insolvenza

 

Come inviare la giurisprudenza

ISSN 2282-1317  

Direzione e redazione  

     Rivista trimestrale di diritto delle procedure di risanamento dell'impresa e del fallimento

   Home    Articoli    Sentenze di merito    Sentenze di legittimita'    Documenti    Archivi   
 

 i Codici

 Civile

 Societario

 Condominio

 Amm. Sostegno


 Proc. Civile

 Mediazione

 Negoziazione Ass.

 Arbitrato


 Fallimentare Giurisp.

 Fallimentare Ragion.

 Sovraindebitamento

 Amm. Straord.


 Bancario

 Testo Un. Bancario

 Risoluzione, Bail-in

 Finanziario

 Testo Un. Finanza


 Voluntary Disclosure

 Voluntary Rassegna

 Penale

 Proc. Penale


 Donazioni

 Invio decisioni

 Citazioni


 C.Cassazione

 C.Costituzionale

 Gazzetta Uff.

 Leggi UE

 Banca d'Italia

 Consob

 Novita'

Chiusura del fallimento e accantonamenti discrezionali disposti dal giudice delegato in favore di creditori non ammessi allo stato passivo. Cassazione civile, sez. II, 31 luglio 2018. (20.10.2018)

Liquidazione coatta bancaria: domande tardive e decadenza ex d.lgs. 181/2015, limiti alla impugnazione di crediti altrui. TribunaleMilano, 04 ottobre 2018. (19.10.2018)

Dichiarazione di fallimento e omessa notifica all'imprenditore del rinvio. Cassazione civile, sez. I, 22 agosto 2018. (18.10.2018)

Fallimento del piccolo imprenditore e determinazione dell'attivo patrimoniale. Cassazione civile, sez. VI, 05 settembre 2018. (17.10.2018)

Annullamento del ruolo e fondo rischi. TribunaleCatania, 27 settembre 2018. (17.10.2018)

Realizzabilità della causa concreta della proposta concordataria in tempi ragionevolmente contenuti. Cassazione civile, sez. I, 24 agosto 2018. (12.10.2018)

I più lunghi termini previsti per la formazione dei ruoli e l’emissione delle cartelle non esonerano l’ente dal rispetto del termine per la presentazione della domanda tardiva di ammissione al passivo. Cassazione civile, sez. I, 26 settembre 2018. (11.10.2018)

Inammissibile il reclamo avverso la sentenza di fallimento con il quale si deducano esclusivamente vizi attinenti al rito. Cassazione civile, sez. I, 26 settembre 2018. (11.10.2018)

La Cassazione detta le regole per la distribuzione provvisoria del ricavato dalla vendita dell’immobile pignorato nella procedura esecutiva proseguita o iniziata dopo la dichiarazione di fallimento. Cassazione civile, sez. III, 28 settembre 2018. (11.10.2018)

Successione di più domande di concordato, nesso di conseguenzialità e natura prededotta dei crediti sorti durante la fase esecutiva. AppelloAncona, 05 settembre 2018. (10.10.2018)

Affitto endoconcorsuale, diritto di prelazione e offerte migliorative. Cassazione civile, sez. I, 11 aprile 2018. (09.10.2018)

La normativa antimafia di cui al capo secondo della L. n. 55 del 1990 non si applica alle vendite fallimentari. Cassazione civile, sez. I, 24 settembre 2018. (05.10.2018)

Diligenza del professionista attestatore nell’adempimento della prestazione. Cassazione civile, sez. I, 25 settembre 2018. (03.10.2018)

archivi

Consulta gli archivi


    Articoli

La conversione concordataria dei debiti in capitale di rischio: tre riflessioni (ed altrettante proposte) sulle peculiarità della disciplina applicabile alle operazioni di debt to equity swap - Giustino Di Cecco

Dal codice della crisi d’impresa agli accordi di ristrutturazione senza passare da Saturno - Massimo Fabiani

archivi

Anteprime e Documenti

Calcolo Parcella Curatore

Codice della Crisi e dell'Insolvenza: lo schema del D.Lgs. aggiornato al 10.10.2018  Leggi

Reso pubblico lo schema del decreto delegato per la riforma del diritto fallimentare  Leggi

altro...

 Legittimità

Chiusura del fallimento e accantonamenti discrezionali disposti dal giudice delegato in favore di creditori non ammessi allo stato passivo. Cassazione civile, sez. II, 31 luglio 2018, n.20225.

Dichiarazione di fallimento e omessa notifica all'imprenditore del rinvio. Cassazione civile, sez. I, 22 agosto 2018, n.20957.

Fallimento del piccolo imprenditore e determinazione dell'attivo patrimoniale. Cassazione civile, sez. VI, 05 settembre 2018, n.21647.

Realizzabilità della causa concreta della proposta concordataria in tempi ragionevolmente contenuti. Cassazione civile, sez. I, 24 agosto 2018, n.21175.

I più lunghi termini previsti per la formazione dei ruoli e l’emissione delle cartelle non esonerano l’ente dal rispetto del termine per la presentazione della domanda tardiva di ammissione al passivo. Cassazione civile, sez. I, 26 settembre 2018, n.23159.

Inammissibile il reclamo avverso la sentenza di fallimento con il quale si deducano esclusivamente vizi attinenti al rito. Cassazione civile, sez. I, 26 settembre 2018, n.23155.

La Cassazione detta le regole per la distribuzione provvisoria del ricavato dalla vendita dell’immobile pignorato nella procedura esecutiva proseguita o iniziata dopo la dichiarazione di fallimento. Cassazione civile, sez. III, 28 settembre 2018, n.23482.

archivi

Widgets Magazine




  Crisi d'Impresa e Fallimento

  

Home page
Novità
Giuripr. Merito
Giuripr. Legittimità

Archivi
Articoli
Tutti
Cerca

Crisi d'Impresa e Fallimento
Periodico trimestrale pubblicato in 42045 Luzzara (RE), Via Grandi n. 5, edito da:
Centro Studi Giuridici

Associazione di promozione sociale, con sede in 42045 - Luzzara (RE), Via Grandi n. 5, iscritta nel Registro Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Reggio Emilia  al n. 53298/31, a far tempo dal 02/11/11.
P.Iva: 02216450201; C.F.: 01762090205

e-mail: csgeditore@gmail.com
Concessionaria per la pubblicità: IUS di Stamura Bortesi, con sede in 46029 - Suzzara (MN), Via Biocheria n. 23 - P.I. 02389250206.