Riviste:   IL CASO.it Famiglia e Minori Internet & Technology Penale Impresa Medico e Responsabilitą

  Crisi d'Impresa e Insolvenza

 

Come inviare la giurisprudenza

ISSN 2282-1317  

  

     Rivista trimestrale di diritto delle procedure di risanamento dell'impresa e del fallimento

   Home    Articoli    Archivi   
 

 i Codici

 Civile

 Societario

 Condominio

 Amm. Sostegno


 Proc. Civile

 Proc. Societario

 Mediazione

 Negoziazione Ass.

 Arbitrato


 Fallimentare Giurisp.

 Fallimentare Ragion.

 Crisi e Insolvenza

 Crisi Bancarie Rag.

 Sovraindebitamento

 Amm. Straord.


 Bancario

 Testo Un. Bancario

 Risoluzione, Bail-in

 Finanziario

 Testo Un. Finanza


 Voluntary Disclosure

 Voluntary Rassegna


 Donazioni

 Invio decisioni

 Citazioni


 C.Cassazione

 C.Costituzionale

 Gazzetta Uff.

 Leggi UE

 Banca d'Italia

 Consob

 Novita'

La competenza del tribunale sede delle sezioni specializzate in materia di impresa nel nuovo CCII. TribunaleBergamo, 25 giugno 2020. (04.07.2020)

Efficacia della cessione di crediti futuri in pregiudizio del fallimento del cedente. Cassazione civile, sez. I, 28 febbraio 2020. (04.07.2020)

Imprenditore individuale volontariamente cancellatosi dal registro delle imprese e concordato preventivo. Cassazione civile, sez. I, 20 febbraio 2020. (03.07.2020)

Azione revocatoria nei confronti del fallimento dell'acquirente, insinuazione al passivo e valutazione della pregiudiziale costitutiva. Cassazione Sez. Un. Civili, 24 giugno 2020. (03.07.2020)

Delega delle operazioni di vendita ex art. 591 bis c.p.c. nel concordato preventivo. TribunaleBari, 24 giugno 2020. (02.07.2020)

Reclamo contro la sentenza di fallimento e conseguenze della irrituale o mancata costituzione del reclamato. Cassazione civile, sez. I, 12 marzo 2020. (02.07.2020)

Finanziamento soci effettuato per interposta persona e postergazione. TribunaleTreviso, 12 marzo 2019. (02.07.2020)

Il privilegio previsto dal n. 1) dell'art. 2778 c.c. e dal n. 8) dello stesso art. 2778 c.c. si applica senza alcun limite temporale. Cassazione civile, sez. VI, 20 maggio 2020. (01.07.2020)

Sindacato del tribunale sull’accordo di ristrutturazione dei debiti attraverso le informazioni fornite dall’attestatore. TribunaleTreviso, 19 settembre 2019. (01.07.2020)

La domanda riconvenzionale proposta in sede ordinaria non può essere riunita al giudizio di opposizione allo stato passivo. TribunaleTreviso, 26 aprile 2019. (01.07.2020)

Il decreto emesso dal tribunale in sede di reclamo, ai sensi dell'art. 36, comma 2, l.fall., in ordine all'impugnativa del programma di liquidazione non ha natura definitiva e decisoria. Cassazione civile, sez. I, 20 febbraio 2020. (30.06.2020)

Il cd. maxiperiodo concorsuale non si applica estensivamente al concordato preventivo. Cassazione civile, sez. V, tributaria, 28 maggio 2020. (30.06.2020)

Profili di inammissibilità della proposta concorrente. TribunaleRoma, 03 giugno 2020. (27.06.2020)

archivi

Consulta gli archivi


    Speciale Riforma CCI
    a cura di Stefano Ambrosini

La rinuncia al concordato preventivo dopo la legge (n. 40/2020) di conversione del “Decreto liquidità”: nascita di un “ircocervo"? - Stefano Ambrosini

L’improcedibilità delle istanze di fallimento: ratio legis, tassatività della deroga e corollari applicativi. - Stefano Ambrosini

archivi

    Articoli

Il nuovo piano di risanamento attestato: tra la “twilight zone” e lo “stato di crisi”. Riflessioni sistematiche sul Codice della crisi. - Luca Fruscione

Il credito da rettifica della detrazione IVA nel fallimento - Franco Benassi e Paola Castagnoli

La rinuncia al concordato preventivo dopo la legge (n. 40/2020) di conversione del “Decreto liquidità”: nascita di un “ircocervo"? - Stefano Ambrosini

Emergenza sanitaria e tutela proporzionata delle imprese: oltre la domanda “tricolore” - Niccolò Abriani e Paolo Rinaldi

La gestione delle crisi sistemiche delle imprese da COVID-19 fra Legge fallimentare e Codice della crisi e dell’insolvenza: il ritorno dell’Amministrazione controllata? - Paolo Felice Censoni

archivi

Anteprime e Documenti

Calcolo Parcella Curatore

Sovraindebitamento: nella liquidazione il debitore privo di lavoro non può ottenere somme dall'esecuzione forzata  Leggi

Omesso versamento della cauzione, atti di frode, partecipazione del professionista e prededuzione  Leggi

altro...

 Legittimitą

Efficacia della cessione di crediti futuri in pregiudizio del fallimento del cedente. Cassazione civile, sez. I, 28 febbraio 2020, n.5616.

Imprenditore individuale volontariamente cancellatosi dal registro delle imprese e concordato preventivo. Cassazione civile, sez. I, 20 febbraio 2020, n.4329.

Azione revocatoria nei confronti del fallimento dell'acquirente, insinuazione al passivo e valutazione della pregiudiziale costitutiva. Cassazione Sez. Un. Civili, 24 giugno 2020, n.12476.

Reclamo contro la sentenza di fallimento e conseguenze della irrituale o mancata costituzione del reclamato. Cassazione civile, sez. I, 12 marzo 2020, n.7121.

Il privilegio previsto dal n. 1) dell'art. 2778 c.c. e dal n. 8) dello stesso art. 2778 c.c. si applica senza alcun limite temporale. Cassazione civile, sez. VI, 20 maggio 2020, n.9219.

archivi