Riviste:   IL CASO.it Crisi d'Impresa e Fallimento

   Legge Fallimentare Codice e Massimario



    a cura di  
Franco Benassi

       Legge Fallimentare con massime e Massimario Ragionato

   Home    Come inviare decisioni    Donazioni    Centro Studi Giuridici Editore   
 

 i Codici

 Civile

 Proc. Civile

 Penale

 Proc. Penale

 Negoziazione Ass.

 Arbitrato

 Condominio

 Amm. Sostegno

 Mediazione

 Fallimentare

 Sovraindebitamento

 Amm. Straord.

 Finanziario

 Testo Un. Finanza

 Voluntary disclosure

 Societario

 Bancario

 Testo Un. Bancario

 Bail-in


 Donazioni

 Invio decisioni

 Citazioni


 C.Cassazione

 C.Costituzionale

 Gazzetta Uff.

 Leggi UE

 Banca d'Italia

 Consob

Massimario Ragionato

151866677272-bis72-ter72-quater7379959899104-bis107111111-bis111-ter118137142152155160161162163163-bis164165166167168169169-bis170171172173174175176177178179180181182182-bis182-ter182-quater182-quinquies182-sexies182-septies183184185186186-bis207208209.   Fallimento e trustTrust e concordato preventivoConcordato preventivo e vincolo di destinazione ex art. 2645ter c.c.  -  .


Legge Fallimentare

(con Testo a Fronte e Massimario)
Testi aggiornati con le modifiche apportate dalla L. 30 giugno 2016, n. 119
di conversione del D.L. 3 maggio 2016, n. 59.

TITOLO I - Disposizioni generali 

1  2  3  4 

TITOLO II - Del fallimento
Capo I - Della dichiarazione di fallimento 
5  6  7  8  9  9bis  9ter  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22 

Capo II - Degli organi preposti al fallimento
Sez. I - Del tribunale fallimentare 
23  24 

Sez. II - Del giudice delegato 
25  26 

Sez. III - Del curatore 
27  28  29  30  31  31bis  32  33  34  35  36  36bis  37  37bis  38  39 

Sez. IV - Del comitato dei creditori 
40  41 

Capo III - Degli effetti del fallimento
Sez. I - Degli effetti del fallimento per il fallito 
42  43  44  45  46  47  48  49  50 

Sez. II - Degli effetti del fallimento per i creditori 
51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63 

Sez. III - Degli effetti del fallimento sugli atti pregiudizievoli ai creditori 
64  65  66  67  67bis  68  69  69bis  70  71 

Sez. IV - Degli effetti del fallimento sui rapporti giuridici preesistenti 
72  72bis  72ter  72quater  73  74  75  76  77  78  79  80  80bis  81  82  83  83bis 

Capo IV - Della custodia e della amministrazione delle attivitą fallimentari 
84  85  86  87  87bis  88  89  90  91 

Capo V - Dell'accertamento del passivo e dei diritti reali mobiliari dei terzi 
92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103 

Capo VI - Dell'esercizio provvisorio e della liquidazione dell'attivo
Sez. I - Disposizioni generali 
104  104bis  104ter 

Sez. II - Della vendita dei beni 
105  106  107  108  108bis  108ter  109 

Capo VII - Della ripartizione dell'attivo 
110  111  111bis  111ter  111quater  112  113  113bis  114  115  116  117 

Capo VIII - Della cessazione della procedura fallimentare
Sez. I - Della chiusura del fallimento 
118  119  120  121  122  123 

Sez. II - Del concordato 
124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141 

Capo IX - Della esdebitazione 
142  143  144  145 

Capo X - Del fallimento delle societą 
146  147  148  149  150  151  152  153  154 

Capo XI - Dei patrimoni destinati ad uno specifico affare 
155  156  157  158  159 

TITOLO III - Del concordato preventivo e degli accordi di ristrutturazione
Capo I - Dell'ammissione alla procedura di concordato preventivo 
160  161  162  163  163bis  164  165  166 

Capo II - Degli effetti dell'ammissione al concordato preventivo 
167  168  169  169-bis 

Capo III - Dei provvedimenti immediati 
170  171  172  173 

Capo IV - Della deliberazione del concordato preventivo 
174  175  176  177  178 

Capo V - Dell'omologazione e dell'esecuzione del concordato preventivo
Degli accordi di ristrutturazione dei debiti 
179  180  181  182  182bis  182ter  182quater  182quinquies  182sexies  182septies  183  184 

Capo VI - Dell'esecuzione, della risoluzione e dell'annullamento del concordato preventivo 
185  186  186-bis 

TITOLO IV - Dell'amministrazione controllata (abrogato) 
187  188  189  190  191  192  193 

TITOLO V - Della liquidazione coatta amministrativa 
194  195  196  197  198  199  200  201  202  203  204  205  206  207  208  209  210  211  212  213  214  215 

TITOLO VI - Disposizioni penali
Capo I - Dei reati commessi dal fallito 
216  217  217bis  218  219  220  221  222 

Capo II - Dei reati commessi da persone diverse dal fallito 
223  224  225  226  227  228  229  230  231  232  233  234  235 

Capo III - Disposizioni applicabili nel caso di concordato preventivo, accordi di ristrutturazione dei debiti, piani attestati e liquidazione coatta amministrativa 
236  236-bis  237 

Capo IV - Disposizioni di procedura 
238  239  240  241 

TITOLO VI - Disposizioni transitorie - artt. da 242 a 266 - omissis

Cerca nel massimario ragionato:

Widgets Magazine





         IL CASO.it
 

 

 

 

Codici e Massimari

Codice civile

Codice proc. civile

Legge fallimentare

Diritto finanziario

Diritto societario

Processo societario

Arbitrato

Condominio

Amm. Sostegno

Amm. Sostegno

Sovraindebitamento

Amm. Straordinara

Finanziario

Bancario


Fallimentare

Novitą

Archivi

Leasing e Fallimento

Dottrina

Trust e crisi impresa

Legge fallimentare

Diritto societario

Novitą

Archivi

Dottrina

Registro Imprese

Codice civile

Processo societario

Finanziario e bancario

Novitą

Arch. finanzario

Arch. bancario

Dottrina

Contr. e mercati finanz.

Normativa comunitaria

Diritto civile

Persone e famiglia

Diritto civile

Archivi

Lavoro

Sez. Un. Civ. C. Cassaz.

Archivi

 

Giurisprudenza ABF

Novitą

Ricerca documenti

Ricerca

Tutti gli archivi

Diritto Fallimentare

Diritto Finanziario

Diritto Bancario

Procedura Civile

Diritto Societario

Registro Imprese

Diritto Civile

Persone e Famiglia

Sez. Un. Civ. Corte di
  Cassazione

In libreria

In libreria

Vendite competitive

Prossime vendite

Convegni

Prossimi convegni

IL CASO.it

Foglio di giurisprudenza

Direttore responsabile: Dott. Paola Castagnoli

Editore: Centro Studi Giuridici

Sede: Luzzara (Reggio Emilia), Via Grandi n. 5. Associazione di promozione sociale, iscritta nel Registro Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Reggio Emilia  al n. 53298/31 a far tempo dal 02/11/11.

P.Iva: 02216450201; C.F.: 01762090205
Cookie Policy