Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10039 - pubb. 13/02/2014


Tribunale Taranto 22 settembre 2013 - - Est. Magazzino.

Terapie per uso compassionevole – Art. 2 decreto legge 24/2013 (conv. in l. 57/2013) – Ammissione al trattamento secondo il cd. Protocollo Stamina – Criteri introdotti dalla Legge – Questione di Legittimità costituzionale.

E’ rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell’art 2 del decreto-legge 25 marzo 2013 n. 24, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 maggio 2013, n. 57, in relazione agli artt. 2, 3 e 32 della Costituzione, in quanto l’ammissione o l’esclusione del paziente rispetto al trattamento secondo il cd. protocollo Stamina vengono fondate su criteri del tutto avulsi dalle condizioni di salute dei pazienti, concernendo essi o un  mero dato cronologico o l’esito di iniziative giudiziarie già definite quanto meno in via cautelare. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale