Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10478 - pubb. 29/05/2014


Appello L'Aquila 16 gennaio 2014 - - Pres., est. Rita Sannite.

Appello civile – Sospensione provvisoria esecutorietà sentenza di condanna – Art. 447 bis c.p.c. ult. co.

La richiesta di sospensione ex art. 447 bis c.p.c. della esecuzione provvisoria della sentenza di primo grado non può limitarsi ad illustrare genericamente la difficoltosa riparabilità del pregiudizio di natura economica, seppur rilevante. La rappresentazione del  gravissimo pregiudizio deve essere sufficientemente precisa da consentire al giudice di effettuare il necessario bilanciamento del contrapposto interesse del creditore. (Claudio Pezzi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Claudio Pezzi


Il testo integrale