IL CASO.it

Sezione I - Giurisprudenza

documento 1112/2008

 

 

data pubblicazione 10/02/2008

 

 

Doveri informativi dell’intermediario, adeguatezza dell’operazione, casi

 

Tribunale di Cagliari 28 settembre 2007 – Pres. ed Est. M. C. Poddighe

Segnalazione dell’Avv. Loredana Boi

Intermediazione finanziaria – Acquisto di obbligazioni argentine - Inadeguatezza per dimensione – Adeguatezza rispetto al profilo di rischio dell’investitore – Sussistenza.

 

L’operazione di acquisto di euro 70.000 di obbligazioni argentine su un patrimonio liquido disponibile di circa euro 150.000, pur essendo inadeguata per dimensione, è comunque compatibile con il profilo di rischio di un investitore che dichiari l’intendimento di effettuare investimenti finalizzati in parte al conseguimento di una redditività pura col minimo rischio ed in parte di una redditività e rivalutabilità con rischio dell’andamento dei corsi. (fb)

 

 

 

 

Il testo integrale