Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11354 - pubb. 09/10/2014


Tribunale Torino 02 luglio 2014 - Pres. Giovanna Dominici - Est. Mariafrancesca Abenavoli.

Privilegi - Privilegio di cui all’articolo 9 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 123 - Presupposti - Erogazione del finanziamento ai sensi del citato decreto legislativo - Diritto alla restituzione sorto in conseguenza della revoca

Per il riconoscimento del privilegio di cui all’articolo 9 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 123 (interventi di sostegno pubblico alle imprese), come richiede l’articolo 5 del citato decreto legislativo, deve sussistere il presupposto costituito dalla circostanza che i finanziamenti siano stati erogati ai sensi del citato decreto legislativo e che il diritto alla restituzione sorga in conseguenza della revoca di cui al comma 4 dell’articolo 9 citato. Il riconoscimento del privilegio richiede, pertanto, la verifica di specifici requisiti che il credito fatto valere deve possedere, non essendo ammissibile un’interpretazione estensiva o analogica. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Paola Cuzzocrea


Il testo integrale