Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 1141 - pubb. 02/03/2008


Tribunale Vicenza 12 febbraio 2008 - - Est. Paola Cazzola.

Intermediazione finanziaria – Azione monitoria per saldi di conto derivanti da flussi di operazione swap – Genericità della dichiarazione di operatore qualificato – Sospensione della provvisoria esecuzione – Ammissibilità.

Può essere sospesa la provvisoria esecuzione del decreto monitorio ottenuto dalla banca nei confronti dei garanti per un credito derivante dalla compensazione dei flussi passivi e attivi sorti dalla applicazione di un contratto swap qualora gli opponenti abbiano chiesto la dichiarazione di nullità e/o di risoluzione dell’operazione sullo strumento derivato per essere la dichiarazione prevista dall’art. 31 del reg. Consob n. 11522/98 generica e tale da non dimostrare l’effettivo possesso della specifica conoscenza ed esperienza richieste dal legale rappresentante del soggetto investitore. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione degli Avv.ti Giancarlo Schiavo e Maria Cristina Costa


Il testo integrale