Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11521 - pubb. 05/11/2014


Tribunale Forlì 22 ottobre 2014 - - Est. Pazzi.

Fallimento – Verifica del passivo – Privilegio ex art. 2752 bis n. 2 c.c. – Sussistenza

Anche le spese generali o forfetarie spettanti all'avvocato nella misura del 15 % ex art. 2 secondo comma D.M. n. 55 del 10 marzo 2014 vanno ammesse al passivo in privilegio, ai sensi dell’art. 2751 bis n.2, giacchè quale accessorio di un credito di natura privilegiata devono trovare collocazione identica alla sorte. (Astorre Mancini) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Astorre Mancini


Il testo integrale