Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11985 - pubb. 29/01/2015


Tribunale Napoli 24 dicembre 2014 - - Est. Caria.

Istanza ex. art. 492 bis cpc – Verifica della qualità di creditore procedente – Titolo e precetto allegati in fotocopia

Ai fini della verifica del diritto della parte istante a procedere all’esecuzione forzata, è sufficiente che quest’ultimo alleghi all’istanza di cui all’art. 492 bis cpc (introdotto con la Legge n. 162/2014), copia fotostatica del titolo (nel caso in specie decreto ingiuntivo dichiarato esecutivo) e del precetto ritualmente notificato esibendo gli originali in Cancelleria. (Antonio De Piano) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Antonio De Piano


Il testo integrale