Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 12063 - pubb. 12/02/2015


Tribunale Trento 30 gennaio 2015 - - Est. Anna Mantovani.

Processo civile telematico - Notorio malfunzionamento dell'Ufficio - Rimessione in termini - Memorie istruttorie - Termine - Rinvio

In presenza di un notorio blocco del sistema telematico dell'Ufficio in coincidenza con lo spirare del termine per la memoria ex art. 183, co. 6, n. 2, c.p.c., va concessa la rimessione in termini per il deposito di detta memoria, e va conseguentemente disposto il rinvio del termine per il deposito della 3^ memoria ex art. 183, co. 6, c.p.c., in particolare a tutela dei diritti della controparte rispetto alla parte che ha fatto istanza di rimessione. (Marco De Cristofaro) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Prof. Marco De Cristofaro


Il testo integrale