Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 1242 - pubb. 02/06/2008


Tribunale Milano 23 maggio 2008 - Pres. Quatraro - Est. Fontana.

Fallimento – Credito IRAP – Privilegio ex art. 2752, comma 3 cod. civ. – Spettanza.

Al credito IRAP deve essere riconosciuto il privilegio di cui all’art. 2752, comma 3, cod. civ., posto che l’espressione «legge per la finanza locale» non deve essere riferita esclusivamente al RD 14 settembre 1931, n. 1175 bensì alla più ampia categoria di norme regolanti la finanza locale. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Bartolomeo Quatraro



Il testo integrale