IL CASO.it

Sezione I - Giurisprudenza

documento 126/2004

 

 

 

Tribunale di Lucca – Sez. dist. Viareggio – Dr. Fornaciari Michele – 18 ottobre 2004.

(126-m)

Istanza di fissazione d’udienza – Omesso deposito della prima istanza notificata – Estinzione del giudizio - Sussistenza.

Il mancato deposito in cancelleria dell’istanza di fissazione dell’udienza nel termine di dieci giorni dalla notifica della stessa comporta l’estinzione del giudizio e ci anche qualora venga tempestivamente depositata altra analoga istanza notificata dalle altre parti successivamente alla prima.

 

(126-t)

Oggetto: opposizione d.i. 51/04

Il Giudice Relatore

Rilevato che nei 10 giorni dalla notifica, da parte della convenuta, dall’istanza di fissazione dell’udienza, n la parte medesima ha depositato l’istanza, n la controparte ha depositato la nota con le proprie conclusioni;

ritenuto che, notificata la predetta istanza, quella analoga della controparte non ha pi alcuna rilevanza, la prima notifica interrompendo il meccanismo di scambio reciproco di atti delineato dal rito societario;

ritenuto pertanto che si siano verificati i presupposti dell’estinzione del processo;

DICHIARA

L’estinzione medesima.

Il Giudice

Dott. Fornaciari Michele