IL CASO.it

Sezione I - Giurisprudenza

documento 126/2004

 

 

 

 

 

 

Tribunale di Lucca – Sez. dist. Viareggio – Dr. Fornaciari Michele – 18 ottobre 2004.

 

Istanza di fissazione d’udienza – Omesso deposito della prima istanza notificata – Estinzione del giudizio Sussistenza.

(126-m)

Il mancato deposito in cancelleria dell’istanza di fissazione dell’udienza nel termine di dieci giorni dalla notifica della stessa comporta l’estinzione del giudizio e ciò anche qualora venga tempestivamente depositata altra analoga istanza notificata dalle altre parti successivamente alla prima.

 

 

(126-t)

Oggetto: opposizione d.i. 51/04

Il Giudice Relatore

Rilevato che nei 10 giorni dalla notifica, da parte della convenuta, dall’istanza di fissazione dell’udienza, nè la parte medesima ha depositato l’istanza, nè la controparte ha depositato la nota con le proprie conclusioni;

ritenuto che, notificata la predetta istanza, quella analoga della controparte non ha più alcuna rilevanza, la prima notifica interrompendo il meccanismo di scambio reciproco di atti delineato dal rito societario;

ritenuto pertanto che si siano verificati i presupposti dell’estinzione del processo;

DICHIARA

L’estinzione medesima.

Il Giudice

Dott. Fornaciari Michele













 

         IL CASO.it
 

 

 

 

Codici e Massimari

Codice civile

Codice proc. civile

Legge fallimentare

Diritto finanziario

Diritto societario

Processo societario

Arbitrato

Condominio

Amm. Sostegno

Amm. Sostegno

Sovraindebitamento

Amm. Straordinara

Finanziario

Bancario


Fallimentare

Novità

Archivi

Leasing e Fallimento

Dottrina

Trust e crisi impresa

Legge fallimentare

Diritto societario

Novità

Archivi

Dottrina

Registro Imprese

Codice civile

Processo societario

Finanziario e bancario

Novità

Arch. finanzario

Arch. bancario

Dottrina

Contr. e mercati finanz.

Normativa comunitaria

Diritto civile

Persone e famiglia

Diritto civile

Archivi

Lavoro

Sez. Un. Civ. C. Cassaz.

Archivi

 

Giurisprudenza ABF

Novità

Ricerca documenti

Ricerca

Tutti gli archivi

Diritto Fallimentare

Diritto Finanziario

Diritto Bancario

Procedura Civile

Diritto Societario

Registro Imprese

Diritto Civile

Persone e Famiglia

Sez. Un. Civ. Corte di
  Cassazione

In libreria

In libreria

Vendite competitive

Prossime vendite

Convegni

Prossimi convegni

IL CASO.it

Foglio di giurisprudenza

Direttore responsabile: Dott. Paola Castagnoli

Editore: Centro Studi Giuridici

Sede: Luzzara (Reggio Emilia), Via Grandi n. 5. Associazione di promozione sociale, iscritta nel Registro Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Reggio Emilia  al n. 53298/31 a far tempo dal 02/11/11.

P.Iva: 02216450201; C.F.: 01762090205

Concessionaria per la pubblicità: IUS di Stamura Bortesi, con sede in 46029 - Suzzara (MN), Via Biocheria n. 23. P. Iva: 02389250206.