Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 12645 - pubb. 18/05/2015


Tribunale Busto Arsizio 17 marzo 2015 - Pres. Leotta - Est. Passafiume.

Concordato preventivo - Pagamento integrale di Iva e ritenute - Violazione - Questione attinente la fattibilità giuridica della proposta - Sindacato del tribunale - Sussistenza

La violazione della norma che prescrive il pagamento integrale dei crediti per iva e ritenute operate e non versate è questione che attiene non alla convenienza economica ma alla fattibilità giuridica della proposta di concordato e, come tale, rientra nel sindacato demandato al tribunale. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale