Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 1696 - pubb. 05/05/2009


Tribunale Padova 27 aprile 2008 - - Est. Daniela Bruni.

Anatocismo – Nullità della clausola di pattuizione degli interessi – Applicazione unilaterale della modifica di cui alla delibera CICR 9 febbraio 2000 – Ius variandi – Esclusione.

In caso di nullità della clausola anatocistica non pattuita per iscritto, la banca non potrà avvalersi dello ius variandi al fine di recepire unilateralmente la modifica apportata all’art. 120 del TUB dalla delibera CICR 9 febbraio 2000; tale facoltà, di variare le condizioni contrattuali che non comportano modificazioni in peius della posizione del cliente rispetto alla banca, presuppone, infatti, l’esistenza di una clausola contrattuale valida e non può operare con riferimento ad una clausola nulla. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)

     


Segnalazione del Dott. Andrea Fontana


Il testo integrale