IL CASO.it

Sezione I - Giurisprudenza

documento 6810

 

 

data pubblicazione 11/01/2012

 

 

 

ABF Roma, 14 ottobre 2011, n. 2155 - Pres. Marziale - Est. Ferro Luzzi.

 

Conto corrente di corrispondenza - Home banking - Effettuazione di operazioni non autorizzate - Responsabilità.

 

Dalla norma dell’art. 10, commi 1 e 2, d.lgs. n. 11/2010 discende che, qualora il cliente contesti alla banca l’effettuazione di operazioni elettroniche di pagamento non autorizzate chiedendo il riaccredito delle somme addebitategli in conto, sulla banca viene a gravare l’onere di provare che l’operazione è stata correttamente autorizzata ovvero che il cliente si è reso inadempiente agli obblighi scaturenti dal contratto, mentre la circostanza dell’utilizzo non autorizzato dei codici di accesso non costituisce, per sé, prova di negligenza da parte del cliente. (Studio legale Dolmetta, Salomone, Schilirò) (riproduzione riservata)

 

Nel contesto della normativa di recepimento della Direttiva PSD, la prescrizione dell’art. 10 è completata da quella dell’art. 12 per cui, comunque, il cliente risponde delle perdite derivate da uso non autorizzati nel limite di €150,00 salvo solo il caso di dolo o colpa grave.


Il testo integrale

 

 













 

Nuova pagina 1
   Tutto  IL CASO.it
 

 

 

 

Massimari e codici

Codice civile

Legge fallimentare

Codice di proc. civile

Contr. e mercati finanz.

Processo societario

Fallimentare

Novità

Archivi

Leasing e Fallimento

Dottrina

Trust e crisi impresa

Legge fallimentare

Processo civile

Novità

Cass. S.U. 19246/2010

Archivi

Dottrina

Processo societario

Codice di proc. civile

Diritto societario

Novità

Archivi

Dottrina

Registro Imprese

Codice civile

Processo societario

Finanziario e bancario

Novità

Arch. finanzario

Arch. bancario

Dottrina

Contr. e mercati finanz.

Normativa comunitaria

Diritto civile

Persone e famiglia

Diritto civile

Archivi

Lavoro

Sez. Un. Civ. C. Cassaz.

Archivi

 

Giurisprudenza ABF

Novità

Ricerca documenti

Ricerca

Tutti gli archivi

Diritto Fallimentare

Diritto Finanziario

Diritto Bancario

Procedura Civile

Diritto Societario

Registro Imprese

Diritto Civile

Persone e Famiglia

Sez. Un. Civ. Corte di
  Cassazione

In libreria

In libreria

Vendite competitive

Prossime vendite

Convegni

Prossimi convegni

 

IL CASO.it

Foglio di giurisprudenza

Direttore responsabile: Dott. Paola Castagnoli

Editore: Centro Studi Giuridici

Sede: Luzzara (RE), Via Grandi n. 5. Associazione di promozione sociale, iscritta nel Registro Provinciale delle Associazioni di Promozione Sociale della Provincia di Reggio Emilia  al n. 53298/31 a far tempo dal 02/11/11.

P.Iva: 02216450201; C.F.: 01762090205

e-mail: assistenza@ilcaso.it
Concessionaria per la pubblicità: IUS di Stamura Bortesi, con sede in 46029 - Suzzara (MN), Via Biocheria n. 23. P. Iva: 02389250206.