Benassi & Partners

Studio Legale
 

Avvocati
e Commercialisti
Associati

 

 

 

 

 

Foto Marcello Tumminello - Diritti riservati

HOME

Home

Professionisti

Settori di attività

Vendite competitive

Procedure

Contatti

Nuova pagina 1

 
 

.codici

 Codice civile

 Mercati finanziari

 Legge fallimentare

 Processo civile

 Processo societario
 

 

.siti giuridici

Corte di Cassazione

Corte Costituzionale

Gazzetta Ufficiale

Leggi d'Italia

Leggi Unione Europea

Banca d'Italia

Consob

 

 

.le nostre pubblicazioni

 

 

Banche, Consumatori e tutela del risparmio

 

 

sfoglia

 

 

 

 

 

 

Il concordato fallimentare
 

 

 

 

 

sfoglia

 

 

 

 

La nuova legge fallimentare

 

     sfoglia

 

 

 

 

 

 

Le procedure civili

 

 

 

     sfoglia

 

 

 

 

Vendite Competitive in corso

    

D1-128 Complesso immobiliare costituito da terreni con destinazione commerciale/direzionale di mq. 150.097, da un fabbricato direzionale e da un fabbricato ad uso scolastico - Ozzano dell’Emilia (BO), scade il 26 Aprile 2019 - Vedi

Vendita beni mobili - TRIBUNALE DI NAPOLI, FALLIMENTO 25/2018 G.D. DOTT. GIAN PIERO SCOPPA - CURATORE AVV. CATERINA CASSESE - Montesilvano (PE) , scade il 28 Aprile 2019 - Vedi

MATERIALE ELETTRICO - PIANO LAGO (CS), scade il 6 Maggio 2019 - Vedi

Beni mobili vai - Nocera Inferiore, scade il 6 Maggio 2019 - Vedi

LOTTO A appartamento al primo piano di un villino bifamiliare con area cortiva comune, deposito/magazzino, ricovero bombole e centrale termica – Fall. 19/2007 - Bigarello (MN), scade il 8 Maggio 2019 - Vedi

LOTTO B appezzamento di terreno agricolo, lasciato 'incolto' da parecchi anni, che presenta una conformazione all'incirca rettangolare ed una superficie di circa 6.400 mq – Fall. 19/2007 - Bigarello (MN), scade il 8 Maggio 2019 - Vedi

Edifici colonici - Tribunale di Ancona - Marche e Toscana, scade il 10 Maggio 2019 - Vedi

N° 5 LOTTI _Materiali e macchine edili _Mobili e attrezzature varie _Fall 27_15_RF 22_18_RF Trib_CS - Rende (CS), scade il 10 Maggio 2019 - Vedi

Vendita immobili e terreni - Tribunale di Ancona - Ascoli Piceno, scade il 13 Maggio 2019 - Vedi

Trib. Napoli Fall. Polimpianti Srl n. 59/17 vende immobile sito in Teulada (CA), località Sa Canna, all’interno del complesso immobiliare Rocce Rosse - Teulada (CA), scade il 13 Maggio 2019 - Vedi

Un’unità immobiliare, costituita da un alloggio e da una cantina e ricompresa nell'edificio condominiale, sito in Pietra Ligure (SV) - Pietra Ligure (SV), scade il 13 Maggio 2019 - Vedi

Beni immobili e relativi contratti di submutuo - Nola (NA), scade il 13 Maggio 2019 - Vedi

Fallimento 49/2017 - Vendita Beni Deperibili - San Valentino Torio, scade il 13 Maggio 2019 - Vedi

Capannone industriale con abitazione custode annessa - Montesilvano (PE), scade il 14 Maggio 2019 - Vedi

Fall.to Della Casa Francesco Spa - Tribunale di Modena - Albareto (MO), scade il 15 Maggio 2019 - Vedi

Fallimento n. 18_2017 Vendita beni mobili - Cuneo, scade il 16 Maggio 2019 - Vedi

Fall. 288/18 Tribunale di Torino - Attrezzature, stampi e macchinari di proprietà di azienda operante nel campo dello stampaggio plastica (e nello specifico di paraurti per automezzi). - Leinì (TO), scade il 16 Maggio 2019 - Vedi

Immobili commerciali e uffici - Tribunale di Ancona - Ancona e Sarnano, scade il 17 Maggio 2019 - Vedi

Carrelli elevatori - Tribunale di Ancona - Monsano, scade il 20 Maggio 2019 - Vedi

Attrezzatura varia per Supermercato Fall.9/2019 - RENDE (CS), scade il 22 Maggio 2019 - Vedi

Fall 51/2017 PINELLO COSTRUZIONI SRL avviso vendita 28/05/2019 ore 15.15 immobile basilicagoiano (PR) - Parma, scade il 28 Maggio 2019 - Vedi

Legge Fallimentare con Testo a fronte - E-book - IL CASO.it, scade il 30 Maggio 2019 - Vedi

Relazione illustrativa al Codice della Crisi e dell'Insolvenza - E-book - IL CASO.it, scade il 30 Maggio 2019 - Vedi

Codice della Crisi e dell'Insolvenza - E-book - IL CASO.it, scade il 30 Maggio 2019 - Vedi

Garage (sub 17) in edificio residenziale-commerciale - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento con garage e soffitta - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento con corte e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale di 1003 mq - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Complesso produttivo con uffici - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Laboratorio artigianale (sub 5) e corte esclusiva - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Laboratorio artigianale (sub 6) e corte esclusiva - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno agricolo di 4283 mq - San Costanzo, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale di 34398 mq - San Costanzo, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale di 7906 mq - San Costanzo, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale di 3889 mq - San Costanzo, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreni edificabili in zona residenziale di 16.619 mq - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno edificabile in zona residenziale di 997 mq - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Uffici, magazzino e garage. Lotto unico - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Magazzino al piano interrato. Lotto 9 - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Area adibita a parcheggio. Lotto 8 - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Uffici al primo piano. Lotto 7 - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Uffici al piano terra con garage. Lotto 6 - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Capannone con uffici ed alloggio custode - Fabriano, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreni agricoli di 116.143 mq. Lotto 2 - Jesi, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Posto auto coperto in centro direzionale e commerciale - Jesi, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Area edificabile a destinazione commerciale - Ostra Vetere, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Cava di ghiaia con impianto produttivo - Senigallia, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno agricolo - Ostra Vetere, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Fabbricato ad uso autorimessa - Maiolati Spontini, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Garage (sub 18) in edificio residenziale-commerciale - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Complesso produttivo con terreni. Lotto unico - Jesi, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento al piano primo con cantina - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento al piano terra con cantina - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Struttura ricettiva in vetta alla montagna - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno agricolo di 9641 mq - Mondolfo, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno artigianale-industriale di 14280 mq - Mondolfo, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno agricolo di 38000 mq - Falconara Marittima, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno con impianti per lavorazione inerti - Corinaldo, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno artigianale-industriale di 12809 mq - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno residenziale di 3624 mq - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno residenziale di 937 mq - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno residenziale di 2527 mq - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Terreno residenziale di 1586 mq - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Garage (subalterno 14) al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Magazzino (subalterno 10) al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Magazzino (subalterno 9) al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Garage (subalterno 12) al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Garage (subalterno 13) al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Complesso produttivo con corte. Lotto 3 - Jesi, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Negozio (subalterno 41) al piano terra - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Negozio (subalterno 40) al piano terra - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Negozio (subalterno 38) al piano terra - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento con soffitta e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento con soffitta (sub 36) e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento con soffitta (sub 35) e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento con soffitta (sub 33) e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento (sub 31) al primo piano e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento (sub 30) al primo piano e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento (sub 28) al primo piano e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Appartamento (sub 27) al primo piano e garage - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

Negozio in edificio residenziale-commerciale - Serra San Quirico, scade il 6 Giugno 2019 - Vedi

D3-31 Complesso in fase di costruzione composto da 8 unità abitative, un ambulatorio medico, 2 unità uso ristorazione, 27 autorimesse, un'area cortiva di 3.200 mq ed un terreno di 18.300 mq - Montichiari (BS), Località Vighizzolo, scade il 11 Giugno 2019 - Vedi

D3-32 Complesso costituito da 4 villette in corso di costruzione, 11 posti auto, alcune porzioni di fabbricati in fase di avanzata demolizione ed alcuni terreni edificabili e/o a destinazione agricola - Calcinato (BS), Località Calcinatello, scade il 11 Giugno 2019 - Vedi

Privacy e GDPR Conoscere le regole e applicarle - Claudia Tambasco con Studio Di Paola e Partners, scade il 16 Giugno 2019 - Vedi

D3-10 corte rurale con fabbricati ed appezzamento di forma triangolare coltivato a medicaio - Lotto 3 - Soragna (PR), scade il 18 Giugno 2019 - Vedi

D3-24 Importante complesso immobiliare direzionale e commerciale “Cento Vetrine” - Mazzano (BS), scade il 18 Giugno 2019 - Vedi

D1-69 Posto auto coperto, destinato a portatore di handicap, in contesto signorile di 16 mq - Lotto 16/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-70 Posto auto coperto, destinato a portatore di handicap, in contesto signorile di 16 mq - Lotto 17/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-71 Posto auto coperto, destinato a portatore di handicap, in contesto signorile di 16 mq - Lotto 18/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-72 Posto auto coperto in contesto signorile di 12 mq - Lotto 19/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-99 Posto auto coperto, destinato a portatore di handicap, in contesto signorile di 16 mq - Lotto 46/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-101 Posto auto coperto, destinato a portatore di handicap, in contesto signorile di 16 mq - Lotto 48/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-100 Posto auto coperto in contesto signorile di 13,25 mq - Lotto 47/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-123 Posto auto coperto, destinato a portatore di handicap, in contesto signorile di 5,60 mq - Lotto 70/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-125 Posto auto coperto in contesto signorile di 12 mq - Lotto 72/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-126 Posto auto coperto in contesto signorile in Ravenna di 12 mq - Lotto 73/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-127 Posto auto coperto in contesto signorile di 12 mq - Lotto 74/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-97 Locale di deposito/cantina in contesto signorile di 3,08 mq – Lotto 44/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-98 Locale di deposito/cantina in contesto signorile di 3,10 mq – Lotto 45/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-121 Locale di deposito/cantina in contesto signorile di 3,15 mq – Lotto 68/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-122 Locale di deposito/cantina in contesto signorile di 3,18 mq – Lotto 69/74 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

D1-151 Posto auto coperto in contesto signorile vicino a rinomata località di 4,2 mq - Lotto 75 - Ravenna, scade il 19 Giugno 2019 - Vedi

Box Auto e cantine - Osimo (Ancona), scade il 22 Giugno 2019 - Vedi

Avviso di vendita di beni mobili registrati - MONTE DI PROCIDA, scade il 11 Luglio 2019 - Vedi

Avviso di vendita di beni mobili registrati - MONTE DI PROCIDA, scade il 11 Luglio 2019 - Vedi

Avviso di vendita di beni mobili registrati - MONTE DI PROCIDA, scade il 11 Luglio 2019 - Vedi

Licenziamento nel settore pubblico e privato - Rocchina Staiano, scade il 25 Luglio 2019 - Vedi

Il nuovo Diritto della Crisi e dell’Insolvenza - Giuseppe Fauceglia, scade il 30 Luglio 2019 - Vedi

Materiali nuovi per la pesca - Velletri (roma), scade il 24 Agosto 2019 - Vedi

Piano del consumatore di Giorgio Uncinelli - Tribunale di Verona, scade il 5 Febbraio 2020 - Vedi

Accordo ristrutturazione dei debiti di Rubini Bruno - Tribunale di Verona, scade il 22 Febbraio 2020 - Vedi

Omologa piano del consumatore proposto da Periti Valerio - Tribunale di Locri, scade il 26 Marzo 2020 - Vedi

Omologazione Piano del consumatore di D'Avino Lucia - Tribunale di Napoli, scade il 27 Marzo 2020 - Vedi

Omologa piano del consumatore Fragliola Massimiliano - Tribunale di Napoli, scade il 27 Marzo 2020 - Vedi

Proposta di accordo presentata da Cattani Cristiano - Tribunale di Reggio Emilia, scade il 31 Marzo 2020 - Vedi

Dal fallimento al nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza dopo il D.Lgs. 14/2019 - Nicola Graziano, Tommaso Nigro, scade il 16 Aprile 2020 - Vedi

Le trappole del ricorso per cassazione - Gennaro Iannotti, Raffaello Magi, scade il 23 Aprile 2020 - Vedi

La legittima difesa dopo la riforma - Enrico Sirotti Gaudenzi, Cristina Paolini, scade il 29 Aprile 2020 - Vedi

Piano attestato di risanamento e accordi di ristrutturazione dei debiti - Trentini Carlo, scade il 30 Aprile 2020 - Vedi

Appalti pubblici. Disciplina, procedura e nuovi profili processuali - Gerardo Guzzo, scade il 30 Aprile 2020 - Vedi

La fatturazione elettronica - Valerio Edoardo Vertua, scade il 30 Aprile 2020 - Vedi

Fallimento e Crisi d'Impresa - Autori vari, scade il 30 Aprile 2020 - Vedi

Anatocismo, Usura e TAEG/ISC nei Mutui Bancari - Fiorucci Fabio, scade il 30 Aprile 2020 - Vedi

La disciplina dei rapporti bancari - Fiorucci Fabio, scade il 30 Aprile 2020 - Vedi

Piano del consumatore Marfella Ciro - Tribunale di Napoli, scade il 30 Aprile 2020 - Vedi

Piano del consumatore di Lupoli Salvatore e Gaudino Caterina - Tribunale di Modena, scade il 31 Maggio 2020 - Vedi

Piano del consumatore di Annunziata Cristiana - Tribunale di Napoli, scade il 31 Maggio 2020 - Vedi

Piano del consumatore di Paola Di Palma - Tribunale di Napoli, scade il 31 Maggio 2020 - Vedi

 
  .bancario e finanziario    .rapporti societari    .fallimentare

 

Ai fini usura è sufficiente la sola promessa del costo (TAEG) debordante pattuito per l’eventuale estinzione o risoluzione anticipata – (quesiti al CTU)

Tribunale Chieti 06 aprile 2019. Contratto di mutuo – Ai fini usura è sufficiente verificare il costo complessivo (espresso in TAEG, ad eccezione di imposte e tasse) promesso in pagamento nelle ipotesi di risoluzione anticipata e/o di estinzione anticipata – (Quesiti al CTU)


Effetti dell’anatocismo sul T.E.G. ai fini della verifica del superamento del tasso soglia per mutuo chirografario

Giudice di Pace Teramo 16 febbraio 2016. Ammortamento alla francese - Anatocismo - Usura bancaria - Gratuità del finanziamento


Nullità del contratto di swap per omessa indicazione del disvalore iniziale e degli elementi dell'alea contrattuale

Tribunale Terni 28 marzo 2019. Contratti derivati - Swap - Indicazione del disvalore iniziale - Elementi dell'alea contrattuale - Omissione - deviazione dalla causa concreta e dallo scopo del negozio - Nullità


La mancanza di adeguate informazioni sul rischio dei titoli obbliga la banca negoziatrice a risarcire il danno

Tribunale Pistoia 10 ottobre 2018. Contratti finanziari – Vendita di obbligazioni in conto proprio – Conflitto di interesse – Onere della prova a carico dell’investitore – Omissione degli obblighi di informazione – Responsabilità contrattuale del negoziatore – Sussiste – Obbligo di prospetto informativo – In caso di mera negoziazione – Insussistenza – Qualità di operatore qualificato dell’investitore – Irrilevanza di precedenti acquisti di titoli a rischio


CTU contabile e ordine di esibizione a fini esplorativi

Tribunale Parma 07 febbraio 2019. Consulenza tecnica d’ufficio – Fini esplorativi – Consulenza tecnica contabile

Esibizione di documenti – Fini esplorativi


Provvedimenti cautelari ante causam e azioni dematerializzate

Tribunale Roma 25 marzo 2019. Azione cautelare per la restituzione di titoli azionari ammessi al mercato AIM Italia - Ordine al gestore del servizio centralizzato di registrazione contabile Monte Titoli spa di identificare nel ricorrente in sede cautelare il titolare degli strumenti finanziari controversi - Applicabilità


Ai fini usura è sufficiente la sola promessa del costo (TAEG) debordante

Tribunale Cassino 04 marzo 2019. Contratto di mutuo – Ai fini usura è sufficiente verificare il costo complessivo (espresso in TAEG, ad eccezione di imposte e tasse) promesso in pagamento nelle ipotesi di risoluzione anticipata e/o di estinzione anticipata – In caso di acclarata usura il contratto diviene gratuito – Applicazione dei tassi BOT ex art. 117 TUB in caso di discrasia tra TAEG indicato in contratto e TAEG effettivo (quesiti al CTU)


La banca non può agire in via esecutiva contro il debitore in liquidazione coatta amministrativa

Tribunale Macerata 14 marzo 2018. Esecuzione forzata – Debitore posto in liquidazione coatta amministrativa – Divieto di promozione o prosecuzione di azioni esecutive individuali – Eccezione processuale ex art. 41 T.U.B. – Applicabilità – Esclusione


Effetti del fallimento sul rapporto di conto corrente

Tribunale Siena 13 marzo 2019. Rapporto di conto corrente – Sentenza di fallimento – Scioglimento ipso iure del rapporto – Sussistenza

Prescrizione del credito – Dies a quo decorrente dalla data del fallimento – Sussistenza

Intervenuta prescrizione del credito – Rettifica dei dati in Centrale Rischi a far data della consumazione della prescrizione – Necessità


Cessione del quinto dello stipendio: prescrizione, usura sopravvenuta e rimborso delle commissioni non maturate in caso di estinzione anticipata del prestito

Tribunale Torino 28 novembre 2018. Cessione del quinto dello stipendio – Consumatore – Prescrizione, Violazione della normativa antiusura momento dell’estinzione anticipata – Inclusione spese assicurative nel TEG – Violazione della disciplina prevista dall’art. 125 sexies TUB – Legittimazione passiva della mutuante per il rimborso della polizza assicurativa non maturata


È nullo il contratto derivato IRS che non indica il MtM e tutti gli elementi dell’alea

Tribunale Foggia 13 febbraio 2018. Contratti finanziari – Derivati – Causa – Alea razionale – Affermazione – Indicazione nel contratto di tutti gli elementi dell’alea – Obbligo a pena di nullità – Affermazione


Interest Rate Swap: responsabilità dell’intermediario per violazione degli obblighi comportamentali

Appello Milano 10 aprile 2018. Intermediazione finanziaria – Contratti derivati Interest Rate Swap – Master Agreement ISDA – Clausola di proroga della giurisdizione – Interpretazione – Sussistenza giurisdizione del Giudice italiano – Domanda principale – Domanda responsabilità extracontrattuale

Intermediazione finanziaria – Contratti derivati Interest Rate Swap – Operatore qualificato – Art. 21 T.U.F. – Applicabilità anche agli operatori qualificati – Responsabilità

Intermediazione finanziaria – Contratti derivati Interest Rate Swap – Onere della prova – Responsabilità dell’intermediario per violazione degli obblighi comportamentali – Finalità di copertura I.R.S. – Mancata produzione sottostante

Intermediazione finanziaria – Contratti derivati Interest Rate Swap – Contratto derivato complesso contenente “soglie Out” – Inidoneità I.R.S. a svolgere la funzione di copertura dall’aumento dei tassi di interesse – Responsabilità

Intermediazione finanziaria – Contratti derivati Interest Rate Swap – Mancata indicazione criteri di calcolo del Mark to Market – Violazione del dovere di trasparenza informativa – Responsabilità

Intermediazione finanziaria – Contratti derivati Interest Rate Swap – Violazione dei doveri comportamentali imposti dalla normativa di settore – Risarcimento dei danni – Quantificazione


Accertamento dell’insolvenza di impresa bancaria: effetto della dichiarazione di dissesto e raffronto prognostico tra attivo e passivo patrimoniale

Tribunale Treviso 27 giugno 2018. Liquidazione coatta amministrativa – Impresa bancaria – Riferimento alla data del decreto che dispone la liquidazione – Norma di carattere generale – Causa – Rilevanza – Esclusione – Dichiarazione di dissesto o di prossimità al dissesto – Rilevanza

Liquidazione coatta amministrativa – Impresa bancaria – Stato della liquidazione – Accertamento dell’insolvenza – Impostazione patrimonialistica – Raffronto prognostico tra attivo e passivo patrimoniale – Insolvenza – Presupposti – Giudizio finanziario prognostico sulla liquidazione dell’attivo – Liquidazione ordinata ex d.l. 99/2017


Stato di insolvenza della banca in LCA: valutazione della situazione contabile secondo criteri di liquidazione e rilevanza dell’intervento di sostegno da parte dello Stato

Tribunale Vicenza 09 gennaio 2019. Liquidazione coatta amministrativa – Impresa bancaria – Valutazione dello stato di insolvenza – Situazione contabile redatta secondo criteri di continuità – Inadeguatezza – Criteri di liquidazione – Necessità

Liquidazione coatta amministrativa – Impresa bancaria – Valutazione dello stato di insolvenza – Intervento dello Stato – Rilevanza


Usura: interessi di mora, finanziamento a rimborso graduale, scenari probabilistici e cumulo in un unico tasso effettivo globale

Tribunale Treviso 12 marzo 2019. Usura mutuo – Irrilevanza degli interessi moratori

Usura mutuo – Irrilevanza dei c.d. scenari probabilistici – Condanna ex art. 96 e comma, c.p.c.

Usura mutuo – Inconsistenza della tesi del cumulo tra interessi corrispettivi e moratori – Condanna ex art. 96 e comma, c.p.c.

Clausola c.d. floor – Assimilabilità ad uno strumento finanziario derivato – Esclusione


Ripetizione di interessi anatocistici

Tribunale Parma 28 febbraio 2019. Conto corrente – Apertura di credito – Onere della prova – Forma – Modalità di deduzione


Tassi usurari: nel calcolo del TEG va computata la commissione di estinzione anticipata

Tribunale Pavia 15 gennaio 2019. Contratti bancari – Mutuo – Interessi – Usura – Calcolo del TEG – Computabilità della commissione di estinzione anticipata – Affermazione


Reati finanziari: per la sospensione delle sanzioni la tutela del lavoro dell’operatore prevale sull’interesse generale della Consob

Appello Brescia 16 gennaio 2019. Reati finanziari – Abuso di mercato – Sanzioni – Istanza di sospensione – Periculum in mora – Rilevanza dell’interesse alla tutela dell’attività lavorativa – Preminenza rispetto all’interesse della Consob – Sussiste


Ammissione al passivo del credito della banca, produzione integrale degli estratti conto e onere di contestazione del curatore

Cassazione civile, sez. I 03 dicembre 2018. Fallimento – Insinuazione al passivo – Credito della banca derivante da saldo negativo di conto corrente – Onere della prova – Deposito degli estratti conto integrali – Onere di contestazione del curatore


Giurisdizione per le domande risarcitorie per responsabilità contrattuale proposte da un consumatore nei confronti di istituto bancario estero che abbia operato in Italia

Cassazione Sez. Un. Civili 04 marzo 2019. Giurisdizione - Domande risarcitorie per responsabilità contrattuale proposte da un consumatore nei confronti di istituto bancario


Contratto di ‘swap’ con ‘up front’ stipulato dall’ente locale, natura giuridica, validità e limiti

Cassazione civile, sez. I 10 gennaio 2019. Contratto di "swap" con "up front" - Non sottoposto "rationae temporis" alla L. n. 133 del 2008 di conversione del D. L. n. 112 del 2008 - Stipulato dall'ente locale - Natura giuridica - Validità - Limiti - Competenza riservata al consiglio comunale - Configurabilità


Cessione di crediti in blocco ex art. 58 TUB: la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale realizza una presunzione assoluta di conoscenza

Cassazione civile, sez. III 25 settembre 2018. Cessione di crediti - Cessione in blocco ex art. 58 TUB - Pubblicazione della cessione sulla Gazzetta Ufficiale - Presunzione assoluta di conoscenza della cessione


Cessione di azienda tra le Banche Venete e Intesa Sanpaolo S.p.A., interpretazione del contratto e contenzioso pregresso

Tribunale Treviso 04 febbraio 2019. Cessione di azienda – Efficacia scritture contabili – DL 99/2017 cessione Banche Venete a Intesa Sanpaolo S.p.A.


Una volta sopravvenuto l’inadempimento, l’interesse di mora è destinato a sostituirsi a quello corrispettivo

Tribunale Bologna 06 marzo 2019. Usura – Interessi moratori e corrispettivi – Cumulo – Esclusione

Usura – Nullità degli interessi moratori – Nullità – Estensione della sanzione agli interessi corrispettivi – Esclusione


Reati finanziari e responsabilità solidale della Consob per omessa vigilanza

Cassazione civile, sez. III 17 gennaio 2019. Reati finanziari – Distrazione di somme da parte di agente di cambio – Omessa vigilanza della Consob – Responsabilità solidale – Sussiste – Validità dell’atto interruttivo della prescrizione compiuto verso il debitore solidale – Nonostante il diverso titolo di responsabilità – Sussiste


Cessione di crediti in blocco: il giudice deve valutare se il singolo rapporto dedotto in giudizio è compreso fra quelli ceduti

Cassazione civile, sez. I 29 dicembre 2017. Cessione di crediti in blocco ex art. 58 TUB – Effetti – Valutazione del giudice in ordine al singolo rapporto dedotto in giudizio – Necessità


La disciplina della LCA di cui al D.L. 99/2017 non è applicabile alle partecipate

Tribunale Trani 01 marzo 2019. Liquidazione coatta amministrativa bancaria – Disciplina di cui al D.L. 25 giugno 2017 n. 99 – Applicabilità alle società partecipate – Esclusione


La penale di estinzione anticipata rileva ai fini usura solo perché promessa

Tribunale Teramo 21 febbraio 2019. Usura pattizia del contratto di mutuo per il TEG promesso in caso di eventuale estinzione anticipata – Rilevanza ai fini usura della penale per l’estinzione anticipata per il solo fatto di essere stata pattuita – L’usurarietà pattizia del tasso di mora va verificata senza operare alcuna maggiorazione – Necessaria gratuità del mutuo perché l’accezione di interesse ex art. 1815, secondo comma, c.c., riflette quella onnicomprensiva normata dall’art. 644 c.p.


Concorso dei singoli proprietari sulla massa costituita da valori custoditi alla rinfusa

Tribunale Treviso 28 giugno 2018. Deposito di beni – Conservazione alla rinfusa presso sale conta – Suddivisione a livello contabile – Formazione di un unico bene di proprietà comune – Applicazione della disciplina dei cui all’art. 939 c.c.


Concorso dei singoli proprietari sulla massa costituita da valori custoditi alla rinfusa

Tribunale Treviso 28 giugno 2018. Deposito di beni – Conservazione alla rinfusa presso sale conta – Suddivisione a livello contabile – Formazione di un unico bene di proprietà comune – Applicazione della disciplina dei cui all’art. 939 c.c.


sezione dir. finanziario >

 
 

 

IL CASO.it

 

Impugnazione delle delibere di revoca dell’amministratore e di esclusione del socio

Tribunale Catanzaro 04 dicembre 2018. Società – Delibera di revoca dell’amministratore – Impugnazione – Giudice competente – Tribunale ordinario – Legittimazione attiva – In caso di amministrazione collegiale – Spettanza al singolo amministratore revocato – Insussistenza – Diritto di reintegra – Non sussiste – Delibera di esclusione del socio – Obbligo di motivazione – Sussiste


Il socio può agire contro gli amministratori, ma il risarcimento spetta solo alla società

Tribunale Catanzaro 04 dicembre 2018. Società – Azione di responsabilità contro gli amministratori – Legittimazione attiva – Spettanza alla società – Affermazione – Spettanza al socio – In qualità di sostituto processuale della società – Diritto al risarcimento del danno – Spetta solo alla società – Prescrizione dell’azione – Dies a quo – Cessazione del’amministratore dalla carica o manifestarsi del danno – Diligenza qualificata dell’amministratore – Affermazione


Diniego del gradimento al trasferimento della partecipazione di maggioranza e diritto di recesso del socio

Tribunale Firenze 12 settembre 2017. Società a responsabilità limitata – Trasferimento della partecipazione di maggioranza – Clausola di gradimento – Diritto di recesso – Limiti


Responsabilità ex art. 146 l. fall. per mancata riscossione di credito

Appello Venezia 06 marzo 2019. Società di capitali – Responsabilità ex art. 146 l. fall. – Danno da mancata riscossione di credito maturato da società in bonis


Venir meno della continuità aziendale, conseguenze e doveri degli organi sociali

Tribunale Milano 22 febbraio 2019. Continuità aziendale – Cessazione – Effetti – Scioglimento della società – Esclusione

Continuità aziendale – Cessazione – Effetti – Redazione del bilancio secondo principi di liquidazione

Collegio sindacale – Negligente attestazione del ritorno della continuità aziendale – Responsabilità – Sussistenza


Il ricorso ex art. 700 c.p.c. per la revoca dell’amministratore di s.r.l. notificato esclusivamente alla società è inammissibile per difetto di legittimazione passiva

Tribunale Napoli 23 gennaio 2019. Tribunale delle Imprese – Domanda ex art. 700 c.p.c. per la revoca dell’amministratore – Mancata notifica del ricorso all’amministratore – Applicabilità dell’art. 102 c.p.c. – Inammissibilità


Postergazione dei finanziamenti dei soci: l’art. 2467 c.c. esprime un principio generale del diritto dell’impresa

Tribunale Treviso 12 marzo 2019. Finanziamenti dei soci – Postergazione – Ratio – Principio generale – Asimmetrie informative rispetto ai normali creditori


Denunzia ex art. 2409 c.c.: attualità e dannosità almeno potenziale delle gravi irregolarità gestorie

Tribunale Venezia 06 febbraio 2019. Denunzia al Tribunale ex art. 2409 c.c. per sospetto di gravi irregolarità nella gestione di una società – Attualità e idoneità delle irregolarità a produrre una lesione patrimoniale per la società – Necessità – Irregolarità puramente informative – Irrilevanza sotto il profilo della dannosità anche solo potenziale

Denunzia al Tribunale ex art. 2409 c.c. per sospetto di gravi irregolarità nella gestione di una società – Omessa rilevazione della perdita di continuità aziendale – Possibile valorizzazione quale irregolarità grave e potenzialmente produttiva di danno per la società

Denunzia al Tribunale ex art. 2409 c.c. per sospetto di gravi irregolarità nella gestione di una società – Irregolarità riferibili all’intera attività sociale – Necessità – Illegittimità di singoli atti gestori autonomamente impugnabili – Irrilevanza per difetto del requisito di residualità del procedimento ex art. 2409 c.c.


Utilizzo fraudolento o abusivo delle norme del diritto dell’Unione e esenzione dalla ritenuta alla fonte per i dividendi corrisposti da una società residente in uno Stato membro ad una società residente in un altro Stato membro

Corte Giustizia UE 26 febbraio 2019. Rinvio pregiudiziale – Ravvicinamento delle legislazioni – Regime fiscale comune applicabile alle società capogruppo e controllate di Stati membri diversi – Direttiva 90/435/CEE – Esenzione degli utili distribuiti da società di uno Stato membro a società di altri Stati membri – Beneficiari effettivi degli utili distribuiti – Abuso – Società stabilita in uno Stato membro distributrice di dividendi ad una società collegata stabilita in un altro Stato membro, successivamente trasferiti, interamente o quasi, al di fuori del territorio dell’Unione europea – Controllata soggetta all’obbligo di applicazione di ritenuta alla fonte sugli utili


L’azione di responsabilità contro i sindaci presuppone l’accertamento sulla condotta degli amministratori

Tribunale Roma 25 settembre 2018. Società – Responsabilità degli amministratori – Antecedente necessario dell’accertamento della responsabilità dei sindaci – Affermazione – Diligenza qualificata dell’amministratore – Affermazione – Responsabilità degli amministratori non operativi – Limitata al mancato impedimento di atti pregiudizievoli – Affermazione – Risarcimento del danno – Necessità di prova del danno e del nesso di causalità – Sussiste


Società in house: nessuna deviazione rispetto alla comune disciplina privatistica delle società di capitali

Cassazione civile, sez. I 22 febbraio 2019. Società di capitali con partecipazione pubblica – Partecipazioni possedute da enti pubblici – Natura della società – Autonomia

Società di capitali con partecipazione pubblica – Società in house – Deviazione rispetto alla comune disciplina privatistica delle società di capitali – Esclusione


Sezione specializzata in materia di impresa e sezione ordinaria del medesimo ufficio giudiziario: questione di competenza?

Cassazione civile 30 gennaio 2019. Sezione specializzata in materia di impresa – Sezione ordinaria del medesimo ufficio giudiziario – Questione di competenza


Conferimenti mediante prestazione d’opera o servizi: l’omissione della garanzia non libera la quota

Tribunale Roma 22 gennaio 2019. Società a responsabilità limitata – Conferimenti – Prestazione d’opera o servizi – Garanzia – Omissione – Liberazione della quota – Esclusione


La revoca dell’amministratore non dà luogo ad alcuna prorogatio

Tribunale Roma 13 novembre 2018. Società di capitali – Deliberazione dell’azione di responsabilità nei confronti dell’amministratore – Revoca – Prorogatio – Esclusione – Potere di amministrare al collegio sindacale – Convocazione dell’assemblea per la nomina dei nuovi amministratori


La nullità per violazione dei principi di verità e chiarezza del bilancio non è questione demandabile al giudizio degli arbitri

Tribunale Firenze 14 gennaio 2019. Società - Impugnazione del bilancio - Competenza del Tribunale ordinario


Giurisdizione cautelare ante causam: sussistenza anche a fronte di designazione convenzionale di foro svizzero

Tribunale Milano 14 settembre 2018. Designazione convenzionale di foro svizzero - Giurisdizione cautelare italiana ante causam; Sequestro conservativo - Ricorso ex art 671 c.p.c. - Sequestro di quote di società a responsabilità limitata; Competenza Tribunale delle Imprese ex art. 3 co II lett.b D. Lgs n. 168/2003 - Società avente sede all’estero - Competenza territoriale Tribunale delle Imprese ex art.4 co I bis D. Lgs n. 168/2003 - Prevalenza su competenza ex art. 669 ter comma III, c.p.c.


Delibera di aumento del capitale sociale e controllo di legittimità formale del Giudice del Registro delle Imprese

Tribunale Salerno 17 gennaio 2019. Registro imprese – Compito del Giudice del Registro delle Imprese – Controllo di legittimità formale – Delibera di aumento del capitale sociale – Ordinanza sospensione delibera – Iscrizione – Cancellazione iscrizione – Insussistenza


Va rigettata la domanda di risarcimento del creditore sociale quando la perdita sia stata spontaneamente ristorata dagli amministratori in sede di concordato preventivo

Appello Venezia 09 gennaio 2019. Società di capitali – Responsabilità degli amministratori verso i creditori sociali – Natura del danno

Società di capitali – Cumulo, sulla base dei medesimi fatti costitutivi, dell’azione dei creditori sociali (art. 2394 c.c.) e di quella ex art. 2476 sesto comma c.c. – Inammissibilità


Revoca assembleare dell’amministratore con contestuale nomina del nuovo amministratore e legittimazione a proporre istanza di fallimento

Cassazione civile, sez. I 26 novembre 2018. Società a responsabilità limitata - Revoca assembleare dell’amministratore - Contestuale nomina del nuovo amministratore -  Proposizione di istanza di fallimento - Legittimazione


Il contratto concluso da collaboratori dell’imprenditore può configurare un’ipotesi di falsus procurator

Tribunale Como 09 gennaio 2019. Falsus procurator – Configurabilità – Contratto concluso da collaboratori dell’imprenditore – Sussistenza – Ipotesi


Pagamenti postergati: concorso dei presupposti di cui agli art. 2467 c.c. e 65 l.f.

Tribunale Livorno 20 novembre 2018. Fallimento – Rimborso di finanziamenti postergati – Azioni a disposizione del curatore – Azione di restituzione e azione di inefficacia ex art. 65 l.f. – Rapporto tra le due azioni e presupposti


Occultamento di incassi da parte di amministratori di s.r.l., danno alla società e danno al singolo socio

Tribunale Venezia 04 luglio 2018. S.r.l. – Amministratori – Azione di responsabilità – Mancata contabilizzazione di incassi – Responsabilità nei confronti della società


Responsabilità dei sindaci: costante verifica e controllo a ritroso

Cassazione civile, sez. II 17 dicembre 2018. Responsabilità dei sindaci – Costante verifica della corrispondenza dei meccanismi di gestione della società al paradigma della corretta amministrazione – Controllo a ritroso


Conflitto di interessi: l’obbligo generale e preventivo di disclosure ha portata applicativa generale

Cassazione civile, sez. II 17 dicembre 2018. Responsabilità di amministratori e sindaci – Conflitto di interessi – Obbligo generale e preventivo di esplicitare tale soggettiva – Portata applicativa generale


Responsabilità da direzione e coordinamento: responsabilità solidale degli amministratori della controllante e responsabilità oggettiva

Tribunale Prato 14 settembre 2012. Responsabilità da direzione e coordinamento – Responsabilità solidale degli amministratori della controllante – Contributo materiale e soggettivo – Responsabilità oggettiva – Esclusione


Legittimazione collegiale dell’organo alla impugnazione delle deliberazioni, sequestro penale e iscrizione del trasferimento della partecipazione nel libro soci

Tribunale Roma 20 novembre 2018. Società per azioni – Impugnazione di deliberazione assembleare – Legittimazione del consiglio di amministrazione – Legittimazione del singolo amministratore – Esclusione

Società di capitali – Revoca dell’organo – Legittimazione del medesimo alla impugnazione – Limiti

Società di capitali – Sequestro penale – Legittimazione del custode alla impugnazione delle deliberazioni assembleari

Società di capitali – Legittimazione alla impugnazione delle deliberazioni assembleari – Circolazione della partecipazione – Iscrizione nel libro soci – Necessità


Responsabilità da direzione e coordinamento, comportamento della controllante, presunzione e prova contraria

Tribunale Prato 14 settembre 2012. Responsabilità da direzione e coordinamento - Comportamento della società controllante - Presunzione dell’attività di direzione e coordinamento - Prova contraria - Conoscenza della mancanza del requisito in capo ai soggetti danneggiati


Convocazione dell’assemblea da parte dell’amministratore giudiziario privo dell’autorizzazione del magistrato penale

Tribunale Roma 13 aprile 2018. Società per azioni – Impugnazione di deliberazione assembleare – Legittimazione – Fattispecie in tema di irregolare convocazione dell’assemblea da parte dell’amministratore giudiziario privo dell’autorizzazione del magistrato penale

Società per azioni – Impugnazione di deliberazione assembleare – Legittimazione del consiglio di amministrazione – Impugnazioni autonome proposte dai singoli membri – Irrilevanza


Responsabilità del liquidatore per danni patiti dai creditori a seguito della prematura cancellazione della s.r.l.

Tribunale Venezia 28 giugno 2018. Cancellazione di società a responsabilità limitata - Responsabilità del liquidatore per i danni patiti dai creditori - Natura aquiliana - Responsabilità contrattuale concorrente dei soci di società a responsabilità limitata cancellata nei confronti dei danni diretti patiti  dai creditori


Responsabilità degli amministratori privi di deleghe, impossibilità totale di adempiere al proprio obbligo informativo e condotta dell’amministratore delegato

Tribunale Prato 14 settembre 2012. Responsabilità degli amministratori - Amministratori privi di deleghe - Impossibilità totale di adempiere al proprio obbligo informativo -  Condotta dell’amministratore delegato


segue, novità dir. societario

 

 

Comodato immobiliare a tempo determinato e fallimento del comodante

Cassazione civile, sez. I 31 ottobre 2018. Contratto di comodato a tempo determinato – Fallimento del comodante – Obbligo di restituzione del bene a favore della curatela


Insinuazione al passivo: omessa o assolutamente incerta esposizione dei fatti costituenti le ragioni della domanda

Cassazione civile, sez. I 09 gennaio 2019. Ricorso per ammissione al passivo - Pluralità di domande - Difetto di “causa petendi" per alcune - Inammissibilità dell’intero ricorso - Esclusione - Fattispecie


Natura eccezionale della norma di cui all’art. 110 comma 1, penultimo periodo, l.fall.. Principio di tassatività delle ipotesi di accantonamento

Tribunale Civitavecchia 08 gennaio 2019. Fallimento – Riparto parziale – Reclamo – Rigetto


Fallimento: domande del lavoratore e discrimen tra la competenza del giudice del lavoro e quella del giudice fallimentare

Tribunale Vicenza 10 gennaio 2019. Tribunale ordinario e foro fallimentare – Domande di accertamento e costitutive – Domande di condanna al pagamento somme – Discrimen e riparto di competenza – Improcedibilità ex art. 52 L.F.


Mandato all'incasso e riscossione del credito successiva alla domanda di concordato preventivo

Cassazione civile, sez. I 25 settembre 2017. Concordato fallimentare - Mandato all’incasso rilasciato a creditore - Riscossione - Compensazione - Ammissibilità - Condizioni - Preesistenza dei crediti reciproci - Insussistenza - Conseguenze


È revocabile l’alienazione dell’immobile alla badante in cambio di assistenza

Cassazione civile, sez. VI 20 luglio 2018. Azione revocatoria ordinaria – Alienazione della nuda proprietà di immobile alla badante – In cambio dell’obbligo di assistenza – Natura onerosa – Sussiste – Scientia damni – Sussiste


Tassa automobilistica regionale e privilegio generale ai sensi dell’art. 2752 cod. civ.

Tribunale Vicenza 12 settembre 2018. Privilegio generale sui mobili – Art. 2752 cod. civ. – Tributi degli enti locali – Sono compresi anche i tributi regionali – Tassa automobilistica (c.d. bollo auto)


Compenso professionale del sindaco della società fallita ed eccezione di inadempimento

Tribunale Como 17 luglio 2018. Opposizione stato passivo – Eccezione di inadempimento – Professionista inadempiente – Responsabilità sindaco società fallita – Esclusione per intero del credito per compenso – Ammissione


Intervento ex art. 41 tub. del curatore nell’esecuzione immobiliare pendente nei confronti del fallito e proseguita dal creditore fondiario

Tribunale Mantova 03 settembre 2018. Esecuzione immobiliare proseguita dal creditore fondiario dopo il fallimento dell’esecutato – Intervento del curatore – Prosecuzione delle vendite secondo il c.p.c. – Procedimento ordinario di riparto in sede fallimentare – Esclusione tra le spese liquidabile ex art. 2770 c.c. delle spese del curatore fallimentare

Esecuzione immobiliare proseguita dal creditore fondiario dopo il fallimento dell’esecutato – Intervento del curatore – Prosecuzione delle vendite secondo il c.p.c. – Procedimento ordinario di riparto in sede fallimentare

Esecuzione immobiliare – Proseguita dal creditore fondiario dopo il fallimento dell’esecutato – Intervento del curatore – Prosecuzione delle vendite secondo il c.p.c. – Ammissibilità della liquidazione e assegnazione provvisoria delle spese di cui all'art.2770 c.c.

Esecuzione immobiliare – Proseguita dal creditore fondiario dopo il fallimento dell’esecutato – Intervento del curatore – Prosecuzione delle vendite secondo il c.p.c. – Ammissibilità della liquidazione e assegnazione provvisoria delle spese di cui all’art.2770 c.c.


Accertamento del passivo e prova della data certa attraverso fatti equipollenti

Cassazione civile, sez. VI 07 febbraio 2018. Ammissione al passivo – Documentazione del credito – Scrittura privata non avente data certa – Prova per equipollenti – Condizioni


Liquidazione del compenso del legale per il giudizio di reclamo avverso la sentenza di fallimento

Cassazione civile, sez. I 18 aprile 2018. Tariffe professionali - Giudizio di reclamo avverso la sentenza dichiarativa di fallimento - Onorari - Tariffe relative ai procedimenti contenziosi - Applicabilità - Fondamento


Revocatoria fallimentare per far valere la sproporzione tra le reciproche prestazioni rinunciate nell'ambito di una transazione

Cassazione civile, sez. VI 09 aprile 2018. Revocatoria fallimentare – Transazione – Sproporzione delle prestazioni ex art. 67, comma 1, n. 1, l. fall. – Onere della prova – Grava sul curatore – Valore della rinuncia allegata dalla controparte – Natura – Eccezione in senso stretto – Non sussiste – Mera difesa


La cessione di credito, se effettuata in funzione solutoria di un debito scaduto ed esigibile, si caratterizza come anomala rispetto al pagamento effettuato in danaro od altri titoli di credito equivalenti

Cassazione civile, sez. I 31 maggio 2018. Azione revocatoria fallimentare - Atti a titolo oneroso, pagamenti e garanzie - Cessione del credito - Revocabilità ex art. 67 l.fall. - Condizioni - Accordo generale per l'impiego della cessione come mezzo di pagamento - Eventuale sussistenza - Conseguenze - Fattispecie


Il fallito tornato 'in bonis' non è legittimato ad agire per la caducazione della transazione conclusa dal curatore

Cassazione civile, sez. VI 19 giugno 2018. Fallimento - Ripartizione dell'attivo - Transazione conclusa dal curatore - Legittimazione del fallito, tornato “in bonis”, a domandarne l’annullamento o la risoluzione - Esclusione - Fondamento - Tutela risarcitoria del fallito - Sussistenza


Decorrenza degli effetti del decreto di ammissione alla amministrazione controllata

Cassazione civile, sez. I 27 settembre 2017. Amministrazione controllata - Art. 188 l.fall. applicabile “ratione temporis” - Effetti del decreto - Decorrenza - Dalla domanda di ammissione - Fondamento - Fattispecie


Nuova attività di impresa esercitata dal fallito e diritto del fallimento di appropriarsi dei soli risultati positivi

Cassazione civile, sez. I 11 maggio 2018. Fallimento - Effetti - Beni del fallito - Nuova attività di impresa esercitata dal fallito dopo la data di apertura della procedura concorsuale - Operazioni finanziarie gestite su un conto corrente già in precedenza aperto dalla società "in bonis" - Disciplina dei relativi atti - Applicabilità dell’art. 42, comma 2, l. fall. - Conseguenze


Dovere del curatore di attendere con la massima celerità all'inventario e alla liquidazione dell’attivo

Tribunale Roma 06 giugno 2018. Fallimento – Obblighi del curatore – Violazione del dovere di speditezza – Negligenza – Sussistenza


Fallimento entro l'anno e cessazione di attività caratteristica dell'impresa

Cassazione civile, sez. VI 27 aprile 2018. Fallimento - Imprenditore ritirato - Cessazione dell'attività di impresa - "Dies a quo" - Accertamento da parte del giudice del merito - Incensurabilità in cassazione - Limiti


Il decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo non è opponibile al fallimento dichiarato in pendenza di opposizione

Cassazione civile, sez. VI 10 ottobre 2017. Fallimento - Stato passivo - Decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo - Dichiarazione di fallimento dell'ingiunto in pendenza del giudizio di opposizione - Opponibilità alla curatela del decreto - Esclusione - Fondamento


Ammissione del credito al passivo di LCA e imposta proporzionale di registro all'uno per cento

Cassazione civile, sez. V, tributaria 27 settembre 2017. Imposta di registro - Opposizione ex art. 98 l. fall. - Accoglimento - Conseguente ammissione del credito al passivo di una liquidazione coatta amministrativa - Imposta proporzionale di registro dell'uno per cento - Assoggettabilità - Ragioni


Anche il concordato preventivo liquidatorio può essere risolto prima della liquidazione di tutti i beni

Tribunale Milano 03 luglio 2018. Concordato preventivo - Risoluzione per inadempimento anche prima della liquidazione di tutti i beni - Concordato con cessione dei beni e concordato liquidatorio


Comunicazione della sentenza di rigetto del reclamo avverso la sentenza di fallimento e decorrenza del termine breve per l'impugnazione in cassazione

Cassazione civile, sez. I 09 ottobre 2017. Reclamo avverso sentenza di fallimento - Comunicazione, a mezzo PEC, del testo integrale della sentenza di rigetto - Decorrenza del termine breve per l'impugnazione in cassazione - Idoneità -  Fondamento - Fattispecie


Scioglimento di contratto preliminare relativo ad immobile abusivo sottoposto a confisca

Cassazione civile, sez. I 09 ottobre 2017. Fallimento - Contratto preliminare relativo ad immobile abusivo sottoposto a confisca ex l. n. 47 del 1985 - Scioglimento ex art. 72 l.fall. - Legittimazione del fallimento - Esclusione - Fondamento


Fallimento del datore di lavoro ed effetti sul rapporto di lavoro

Cassazione civile, sez. I 30 maggio 2018. Fallimento del datore di lavoro - Cessazione dell'attività aziendale - Conseguenze sul rapporto di lavoro - Sospensione del rapporto - Crediti retributivi - Ammissione al passivo - Esclusione - Ragioni


Revocatoria di pagamento accreditato su conto scoperto con somma proveniente da separato negozio di finanziamento

Cassazione civile, sez. I 28 maggio 2018. Rimessa su conto corrente bancario - Revocabilità - Funzione solutoria - Indicatori - Fattispecie


Fallimento: effetti dell’ammissione al passivo e della sua esecutività nel caso di forme atipiche di cessione del credito

Appello Firenze 11 giugno 2018. Cessione del credito - Fallimento del cedente - Ammissione al passivo del cessionario per il credito ceduto - Dichiarazione di esecutività dello stato passivo - Possibilità di escutere successivamente il debitore ceduto - Esclusione


Sulla compatibilità della qualità di Amministratore di società di capitali con quella di lavoratore dipendente - 1

Tribunale Bologna 01 marzo 2018. Fallimento – Credito da lavoro dipendente – Compatibilità della qualità di amministratore di società di capitali con quella di lavoratore subordinato – Ammissione


Sulla compatibilità della qualità di Amministratore di società di capitali con quella di lavoratore dipendente - 2

Tribunale Bologna 01 marzo 2018. Fallimento – Credito da lavoro dipendente – Compatibilità della qualità di amministratore di società di capitali con quella di lavoratore subordinato – Ammissione


Crediti tributari: ammissione al passivo sulla base del semplice ruolo

Cassazione civile, sez. VI 06 novembre 2017. Crediti tributari iscritti a ruolo - Ammissione al passivo - Ruolo - Sufficienza - Notificazione della cartella esattoriale - Necessità - Esclusione


Sovraindebitamento: efficacia obbligatoria e vincolante dell’accordo omologato

Tribunale Rimini 23 maggio 2018. Crisi da Sovraindebitamento – Accordo omologato ex artt. 8 e 12 l. 3/2012 – Efficacia obbligatoria verso tutti i creditori concorsuali – Sussistenza


sezione dir. fallimentare >