Benassi & Partners

Studio Legale
 

Avvocati
e Commercialisti
Associati

 

 

 

 

 

Foto Marcello Tumminello - Diritti riservati

HOME

Home

Professionisti

Settori di attività

Vendite competitive

Procedure

Contatti

Nuova pagina 1

 
 

.codici

 Codice civile

 Mercati finanziari

 Legge fallimentare

 Processo civile

 Processo societario
 

 

.siti giuridici

Corte di Cassazione

Corte Costituzionale

Gazzetta Ufficiale

Leggi d'Italia

Leggi Unione Europea

Banca d'Italia

Consob

 

 

.le nostre pubblicazioni

 

 

Banche, Consumatori e tutela del risparmio

 

 

sfoglia

 

 

 

 

 

 

Il concordato fallimentare
 

 

 

 

 

sfoglia

 

 

 

 

La nuova legge fallimentare

 

     sfoglia

 

 

 

 

 

 

Le procedure civili

 

 

 

     sfoglia

 

 

 

 

Vendite Competitive in corso

    

N. 2 CAPANNONI INDUSTRIALI + IMPIANTO FOTOVOLTAICO - ANCONA, scade il 23 Ottobre 2017 - Vedi

LOTTO UNICO - AMPIO E MODERNO CAPANNONE INDUSTRIALE CON ANNESSI UFFICI, ABITAZIONE - Fall. 49/2016 - GOITO (MN), scade il 25 Ottobre 2017 - Vedi

CAPANNONE CON ANNESSI UFFICI - BOLOGNA, scade il 26 Ottobre 2017 - Vedi

Complesso immobiliare composto da a) magazzino, b-c) due autorimesse, d) abitazione, e) uffici e e) terreno – Nonantola (MO) - Nonantola (MO), scade il 27 Ottobre 2017 - Vedi

RETTIFICA AVVISO D'ASTA N. 2 CAPANNONI INDUSTRIALI + IMPIANTO FOTOVOLTAICO - ANCONA, scade il 30 Ottobre 2017 - Vedi

Vari beni mobili - MENDICINO, scade il 30 Ottobre 2017 - Vedi

FALLIMENTO 82/2010 TRIBUNALE ANCONA - Vendita in n. 2 lotti di capannone artigianale-industriale con accessori e area scoperta in Barbara (AN) tot. mq. 5.660, e di negozio in Ancona (AN) tot. mq. 120 - Barbara - Ancona, scade il 30 Ottobre 2017 - Vedi

Fall. 68/2014 - Tribunale Ancona: vendita n. 2 locali commerciali in Fabriano (AN), recentemente edificati in prossimità centro storico - lotto 1 mq. 384,55 € 54.759,75; lotto 2 mq. 331,61 € 47.418,75 - Fabriano (AN), scade il 30 Ottobre 2017 - Vedi

Fallimento n.30/2016 - Invito a presentare manifestazioni di interesse cauzionate per l'acquisto di un fabbricato in corso di ristrutturazione composto da piano seminterrato e tre piani fuori terra - Trinità (CN), scade il 31 Ottobre 2017 - Vedi

Fallimento n.09/2013 - Invito a presentare manifestazioni di interesse cauzionate per l'acquisto di laboratorio artigianale di piena proprietà della Procedura - Villanova Mondovì (CN), scade il 31 Ottobre 2017 - Vedi

Impianti, macchinari e arredi d'ufficio - settore produzione filati - Masserano (Bi), scade il 31 Ottobre 2017 - Vedi

Tribunale di Ancona RF 16 2015 settimo avviso di vendita - Camerano (AN), scade il 6 Novembre 2017 - Vedi

Trib Ancona Avviso vendita terreno edificabile - Fabriano (AN), scade il 6 Novembre 2017 - Vedi

Procedura fallimentare – vendita di quote di immobili siti in Lodi. Quota di ¾ di appartamento sito in Lodi via Ada Negri n. 14 e quota di 1/6 di appartamento sito in Lodi via Niccolò Paganini - Lodi, scade il 8 Novembre 2017 - Vedi

Abbigliamento - accessori - accessori tabaccheria - mobilio e scaffalature - furgone Mercedes - Osimo, scade il 8 Novembre 2017 - Vedi

Procedura fallimentare- Vendita trilocale più servizi sito in San Rocco al Porto (LO). Per informazioni dott. Stefani 0371/942749 - San Rocco al Porto, scade il 8 Novembre 2017 - Vedi

Autoveicolo marca DAF portata q.li 35 chilometri percorsi circa 680.000 - ANCONA , scade il 8 Novembre 2017 - Vedi

FALL.15/2015 TRIBUNALE DI CASTROVILLARI-BENI MOBILI:CELLE FRIGORIFERE E MOTORI-TAVOLO ACCIAIO-ARREDI UFFICIO-MOTORE BARCA ENTROBORDO - MIRTO CROSIA-ROSSANO (CS), scade il 9 Novembre 2017 - Vedi

Terreni e casali - Tribunale di Ancona - San Marcello, scade il 10 Novembre 2017 - Vedi

Fall. BL COSTRUZIONI SRL - vendita immobili parma - Parma, scade il 10 Novembre 2017 - Vedi

Fall. 52/2016 Trib. Ancona - Vendita beni mobili in unico lotto - Camerano (AN), scade il 10 Novembre 2017 - Vedi

Fall. 63-2013 RF Trib. Ancona - Avviso vendita beni mobili - Falconara Marittima, scade il 10 Novembre 2017 - Vedi

Appartementi - Osimo, scade il 10 Novembre 2017 - Vedi

AUTOVEICOLO FORD TRANSIT 300 (IMMATRICOLATO 5/2004) - FALLIMENTO N. 148/2017 Trib. Bergamo - BERGAMO, scade il 14 Novembre 2017 - Vedi

Libri e materiale di cancelleria - Napoli, scade il 15 Novembre 2017 - Vedi

In Comune di Milano (MI) via Medici n. 6/8 Appartamento sito al piano terra, quattro locali con angolo cottura e servizio igienico - MILANO, scade il 16 Novembre 2017 - Vedi

In Comune di Milano (MI) via Pietro Mascagni n. 9 - Appartamento posto al piano primo primo, composto da ingresso, soggiorno, cucina, tre camere, disimpegno lavanderia e quattro bagni, con cantina - Milano, scade il 16 Novembre 2017 - Vedi

Beni strumentali e rimanenze prodotti - Figline Valdarno, scade il 16 Novembre 2017 - Vedi

Vendita beni mobili fallimento - Tribunale di Ancona - Fabriano (AN), scade il 16 Novembre 2017 - Vedi

Trinità D'Agultu e Vignola (SS) terreni agricoli Fallimento vende a pochi km dal mare - Trinità D'Agultu e Vignola (SS), scade il 17 Novembre 2017 - Vedi

Azienda per la produzione e commercializzazione di dumper - San Bonifacio (VR), scade il 17 Novembre 2017 - Vedi

Fall. 142/2013 Trib. Ancona - Vendita in n. 4 lotti di n. 2 garage, lastrico solare + garage grezzi interrati e terreno edificabile, area edificabile in lottizzazione - Fabriano, Via Santa Croce - Fabriano (AN), scade il 17 Novembre 2017 - Vedi

Ramo di azienda in Chieti - Chieti, scade il 20 Novembre 2017 - Vedi

Secondo esperimento di vendita appartamenti siti in Abetone (PT) - Fallimento 37/2017 - Tribunale Modena - Abetone Cutigliano, scade il 20 Novembre 2017 - Vedi

Tribunale di Ancona - cessione ramo di azienda prodotti igiene per la casa - Camerano (AN), scade il 23 Novembre 2017 - Vedi

TRIB. PESARO - ESECUZIONE IMMOBILIARE 9/2016 R.G.E. - LOTTO UNICO - NUDA PROPRIETA' SU IMMOBILE COMPOSTO DA DUE DISTINTE UNITA' IMMOBILIARI - Fano (PU), scade il 24 Novembre 2017 - Vedi

Appartamento in Novara, Viale Dante Alighieri n.51 - presso base € 22.500 - offerta minima € 16.875 - Novara, scade il 24 Novembre 2017 - Vedi

Capannone artigianel in Rodigo - fraz. Rivalta S/Mincio (MN) - Rodigo, scade il 29 Novembre 2017 - Vedi

Capannone artigianale a Rodigo (MN) - Rodigo (MN) , scade il 29 Novembre 2017 - Vedi

Alloggio di civile abitazione posto su due piani (superficie mq. 305) e area cortiliva (superficie mq. 739) - Savigliano, scade il 30 Novembre 2017 - Vedi

Immobile sito in Castellaro (IM) - Castellaro, scade il 30 Novembre 2017 - Vedi

Terreni edificabili in zona residenziale - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreni agricoli incolti - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno edificabile in zona residenziale - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Uffici, magazzino e garage - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Magazzino al piano interrato - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Area adibita a parcheggio - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Ufficio al primo piano - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Uffici al piano terra con garage - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Capannone con uffici ed alloggio custode - Fabriano, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Complesso produttivo con terreni - Jesi, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Complesso produttivo con corte - Jesi, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreni agricoli - Jesi, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Posto auto coperto in centro direzionale e commerciale - Jesi, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Porzione di capannone con laboratori - Mondolfo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno agricolo - Mondolfo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno artigianale-industriale - Mondolfo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Porzione di capannone con piazzali - Mondolfo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno artigianale-industriale - Monte Roberto, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno agricolo - Falconara Marittima, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Capannone e impianto per lavorazione inerti - Ancona, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno con impianto di lavorazione inerti - Corinaldo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno artigianale industriale - Osimo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno residenziale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno residenziale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno residenziale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno residenziale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Garage al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Magazzino al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Magazzino al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Garage al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Garage al piano interrato - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Negozio al piano terra - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Negozio al piano terra - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Negozio al piano terra - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento con soffitta e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento con soffitta e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento con soffitta e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento con soffitta e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento al piano primo e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento al piano primo e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento al piano primo e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento al piano primo e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Negozio in edificio residenziale-commerciale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Garage in edificio residenziale-commerciale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Garage in edificio residenziale-commerciale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento con garage e soffitta - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Appartamento con corte e garage - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Complesso produttivo con uffici - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Laboratorio artigianale e corte esclusiva - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Laboratorio artigianale e corte esclusiva - Serra San Quirico, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno agricolo - San Costanzo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale - San Costanzo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale - San Costanzo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Terreno artigianale-commerciale - San Costanzo, scade il 1 Dicembre 2017 - Vedi

Compagnucci SPA in Liquidazione Fallimento 119/2016 - Santa Maria Nuova e Castelfidardo , scade il 5 Dicembre 2017 - Vedi

Lotto Unico composto da beni mobili - San Michele Mondovì, scade il 11 Dicembre 2017 - Vedi

AVVISO FALL 19/2012 BENI IMMOBILI VIBO VALENTIA - Vibo Valentia, scade il 13 Dicembre 2017 - Vedi

N. 1 appartamento in complesso a destinazione residenziale sito in Curtatone (MN) via Trento - fraz. San Silvestro - Curtatone (MN) - fraz. San Silvestro, scade il 14 Dicembre 2017 - Vedi

Capannone artigianale - Villar San Costanzo, scade il 14 Dicembre 2017 - Vedi

Fallimento n.54-2015 - Invito a presentare manifestazioni di interesse cauzionate per l'acquisto, anche disgiunto, di n.1 appartamento, n.1 porzione di appartamento e n.1 porzione di laboratorio - Farigliano (CN), scade il 31 Gennaio 2018 - Vedi

 
  .bancario e finanziario    .rapporti societari    .fallimentare

 

La prescrizione biennale dei diritti assicurativi non si applica alle polizze Index Linked

Tribunale La Spezia 07 giugno 2017. Contratti assicurativi – Polizza cd. Index Linked – Carattere preminente di investimento finanziario – Rimborso del capitale – Applicabilità del termine prescrizionale biennale – Esclusione


Computo del termine per la levata del protesto dell'assegno bancario

Cassazione civile, sez. I 30 settembre 2016. Titoli di credito - Assegno bancario - Termine per la levata del protesto - Decorrenza dalla data di emissione dell'assegno - Data di presentazione all'incasso - Rilevanza - Esclusione


Sì al cumulo di interessi corrispettivi e moratori

Tribunale Pesaro 05 ottobre 2017. Contratto di mutuo – Diversa natura degli interessi corrispettivi e moratori – Irrilevanza

Previsione contrattuale del cumulo dei tassi corrispettivi e moratori in caso di inadempimento – Rilevanza

Applicazione art. 1815, comma 2, C.C. a prescindere dalla liceità del tasso corrispettivo pattuito – Rilevanza


Swap: nullità del contratto quadro e del contratto swap

Tribunale Torino 26 settembre 2017. Contratti swap – Dichiarazione di nullità del contratto quadro e del contratto swap

Art. 30 Tuf. – Nullità del contratto – Ius poenitendi – Contratto quadro – Contratto swap – Operazione fuori sede – Cliente professionale


Conti anticipi e prova del credito della banca

Tribunale Prato 23 marzo 2017. Conti anticipi – Prova del credito della banca – Produzione in giudizio delle distinte e dei documenti


Suggerimento alla propria clientela di non partecipare all’aumento di capitale di banca concorrente

Tribunale Vicenza 18 settembre 2017. Azioni di banche popolari non quotate – Aumento di capitale – Suggerimento di una banca concorrente di non partecipare – Liceità


Contratto di conto corrente con apertura di credito ed eccezione di prescrizione decennale

Tribunale Macerata 26 settembre 2017. Bancario - Contratto di conto corrente con apertura di credito - Rigetto dell'eccezione di prescrizione decennale - Mancanza di indicazione ad opera della Banca dei pagamenti con funzione solutoria - Illegittimità interessi anatocistici ed ultralegali con rinvio a condizioni indeterminate - Non si deve computare la C.M.S. in mancanza di espressa pattuizione - Rimessione della causa in istruttoria per espletamento di nuova C.T.U. contabile con i relativi quesiti


A quali condizioni è rilevante ai fini di usura la penale di estinzione anticipata? (una sentenza)

Tribunale Torino 13 settembre 2017. Contratti bancari – Interessi – Tasso mensile pari a un 1/12 del tasso annuo nominale – Maggior onere finanziario su base annuo – Indeterminatezza del tasso – Non sussiste

Penale di estinzione anticipata – Natura giuridica

Usura – Penale di estinzione anticipata – Inerenza all’erogazione del credito – Sussiste

Usura – Poteri dell’autorità amministrativa secondo la legge n. 108/96 – Rilevazione statistica dell’andamento dei tassi medi di mercato – Affermazione – Potere di escludere la rilevanza usuraria di costi inerenti all’erogazione del credito – Non sussiste

Usura – Poteri dell’autorità amministrativa secondo la legge n. 108/96 – Necessaria simmetria tra TEGM e TEG – Non sussiste

Usura – Verifica di usurarietà del tasso – Rilevanza di interessi e altre remunerazioni in quanto semplicemente “promessi o convenuti” (art. 644 c.p.; art. un. d.l. 394/00) – Limiti – Applicazione ai soli costi ragionevolmente certi al momento della conclusione del contratto perché inerenti alla regolare esecuzione del programma negoziale

Usura – Verifica di usurarietà del tasso – Oneri eventuali – Penale di estinzione anticipata –  Rilevanza in quanto semplicemente promessa – Non sussiste – Rilevanza in quanto effettivamente applicata o applicabile – Sussiste


Contratti bancari mono-firma, rilevanza usuraria della commissione di massimo scoperto

Tribunale Torino 15 luglio 2017. Contratti bancari – Forma scritta per la validità – Conclusione mediante scambio di corrispondenza – Ammissibilità

Prove documentali – Scrittura privata sottoscritta dal solo convenuto – Produzione in giudizio – Equipollente della sottoscrizione dell’attore – Condizioni

Prove documentali – Scrittura privata sottoscritta dal solo convenuto – Produzione in giudizio – Equipollente della sottoscrizione dell’attore – Momento di conclusione del contratto e decorrenza degli effetti – Dalla data della produzione in giudizio – Esclusione

Prove documentali – Scrittura privata sottoscritta dal solo convenuto – Produzione in giudizio – Equipollente della sottoscrizione dell’attore – Momento di conclusione del contratto e decorrenza degli effetti – Dalla data della stipulazione – Affermazione

Contratti bancari – Forma scritta per la validità – Conclusione mediante scambio di corrispondenza – Condizioni – Prova della conoscenza dell’accettazione – Per testi e presunzioni – Ammissibilità

Usura – Commissione di massimo scoperto – Costo inerente all’erogazione del credito – Fattispecie ante DL 185/08

Usura – Poteri dell’autorità amministrativa secondo la legge n. 108/96 – Rilevazione statistica dell’andamento dei tassi medi di mercato – Affermazione – Potere di escludere la rilevanza usuraria di costi inerenti all’erogazione del credito – Esclusione

Usura – Commissione di massimo scoperto – Costo inerente all’erogazione del credito – Fattispecie ante DL 185/08 – “Separata rilevazione” della commissione (circolare Banca d’Italia 2 dicembre 2005 n. 12) – Incompatibilità con la legge n. 108/96 – Disapplicazione

Usura – Commissione di massimo scoperto – Costo inerente all’erogazione del credito – Fattispecie ante DL 185/08 – Computo nel TEG della somma addebitata a titolo di commissione senza rettifica del TEGM – Affermazione


Mere difese e responsabilità aggravata dell’Istituto di credito

Tribunale Paola 05 ottobre 2017. Conto corrente ante 2000 - Spese, commissioni, interessi ultralegali e capitalizzati trimestralmente - Difesa temeraria della Banca - Responsabilità aggravata ex art. 96 c.p.c. - Applicabilità


Risoluzione di singole operazioni di investimento

Cassazione civile, sez. I 07 luglio 2017. Intermediazione finanziaria - Risoluzione di singole operazioni di investimento - Ammissibilità - Ragioni - Momento negoziale dell’operazione esecutiva da rinvenire nel contratto quadro - Esclusione


Dovere dell’intermediario di informare l'investitore della perdita di valore o dell'aumento di rischiosità dei titoli verificatisi dopo l'acquisto

Tribunale Roma 30 dicembre 2016. Intermediazione finanziaria – Doveri informativi dell’intermediario – Dovere di informare l'investitore della perdita di valore o dell'aumento di rischiosità dei titoli verificatisi in data successiva all'acquisto – Esclusione


Obbligo di informazione sull'aggravamento del rischio dell’investimento già effettuato

Cassazione civile, sez. I 03 luglio 2017. Intermediazione finanziaria - Contratto di deposito ed amministrazione di valori mobiliari - Obblighi di informazione gravanti sull’intermediario relativi al rischio dell'investimento - Permanenza a seguito dell’acquisto dei titoli - Insussistenza


Ammortamento c.d. alla francese con tasso variabile: nullità

Tribunale Lucca 30 settembre 2016. Ammortamento c.d. alla francese con tasso variabile: nullità – CMS mancata indicazione delle modalità di calcolo: nullità – Clausola sui giorni valuta: nullità – Ius variandi, motivazione generica: nullità


Ripetizione di interessi anatocistici e prescrizione

Appello Milano 19 settembre 2017. Anatocismo - Ripetizione di interessi anatocistici - Prescrizione


Vittime dell’usura: sospensione del processo esecutivo e sindacato del giudice dell’esecuzione

Cassazione Sez. Un. Civili 20 settembre 2017. Usura – Vittime dell’usura – Sospensione del processo esecutivo – Sindacato del giudice dell’esecuzione – Limiti


Execution only e obblighi informativi dell'intermediario

Cassazione civile, sez. I 23 settembre 2016. Intermediazione in valori mobiliari - Contratto che prevede il solo incarico di eseguire gli ordini del cliente - Obblighi informativi dell'intermediario - Sussistenza - Indicazioni fornite al momento della stipula del contratto quadro - Rilevanza - Esclusione


Contratto di gestione e diritto del cliente di modificare la scelta di investimento iniziale

Cassazione civile, sez. I 31 ottobre 2016. Intermediazione finanziaria - Diritto del cliente di modificare la scelta di investimento iniziale - Sussistenza - Fondamento - Condizioni


Nullità del contratto di swap e disomogeneità tra il tasso di interesse e il differenziale ai fini dell'usura

Tribunale Torino 26 luglio 2017. Intermediazione finanziaria – Art. 23 Tuf. – Nullità del contratto – Obblighi informativi – Onere della prova – Carattere inderogabile e imperativo della forma scritta – Collegamento negoziale tra due contratti


Contratti per la gestione di portafogli, preventiva indicazione del grado di rischio di ciascuna linea di gestione patrimoniale e benchmark

Cassazione civile, sez. I 01 dicembre 2016. Contratti per la gestione di portafogli - Obblighi comportamentali dell'intermediario - Contenuto - Preventiva indicazione del grado di rischio di ciascuna linea di gestione patrimoniale - Mancanza - Possibilità di utilizzare il cd. "benchmark" - Sussistenza - Ragioni


Contratto IRS, aleatorietà, difetto di causa concreta e prevedibilità diminuzione dei tassi di interesse

Tribunale Roma 01 marzo 2017. Contratto di Interest Rate Swap - Aleatorietà - Difetto di causa concreta - Nullità - Insussistenza - Prevedibilità diminuzione dei tassi di interesse - Onere della prova - Inammissibilità CTU


Prescrizione e mancata indicazione dei pagamenti con funzione solutoria

Tribunale Asti 01 agosto 2017. Bancario - Contratto di conto corrente con apertura di credito - Rigetto dell'eccezione di prescrizione avanzata dalla Banca - Mancanza di indicazione ad opera della Banca dei pagamenti con funzione solutoria - Illegittimità degli interessi anatocistici e degli interessi ultra legali con rinvio generico e/o indeterminato - Computo della C.M.S. in mancanza di espressa pattuizione - Accertamento del saldo dare/avere con indicazione delle somme illegittimamente addebitate anche in costanza di rapporto di conto corrente aperto


Contratto di conto corrente sottoscritto dal solo correntista

Tribunale Avellino 29 maggio 2017. Contratti bancari – Requisito della forma scritta – Necessità – Sottoscrizione del contratto da parte solo correntista – Assenza sottoscrizione da parte della banca – Nullità – Esclusione

Azione di ripetizione di indebito per nullità parziale di clausole contrattuali – Conto corrente – Onere prova – Mancanza estratti conto ultradecennali – Conseguenze – Regola del “saldo zero” – Inapplicabilità – Utilizzo del primo estratto conto disponibile recante saldo negativo per il correntista – Ammissibilità


Sanzioni bancarie e rapporto di pregiudizialità tra il giudizio di rivalsa nei confronti degli autori dell’illecito e quello di opposizione alla irrogazione delle sanzioni

Cassazione civile, sez. VI 07 marzo 2017. Sanzioni bancarie - Giudizio di rivalsa nei confronti degli autori dell’illecito - Pendenza del giudizio di opposizione avverso il provvedimento di irrogazione delle sanzioni - Rapporto di pregiudizialità del secondo giudizio rispetto al primo - Sussistenza - Conseguenze - Sospensione - Legittimità


Sanzioni bancarie e rapporto di pregiudizialità tra il giudizio di rivalsa nei confronti degli autori dell’illecito e quello di opposizione alla irrogazione delle sanzioni

Cassazione civile, sez. VI 07 marzo 2017. Sanzioni bancarie - Giudizio di rivalsa nei confronti degli autori dell’illecito - Pendenza del giudizio di opposizione avverso il provvedimento di irrogazione delle sanzioni - Rapporto di pregiudizialità del secondo giudizio rispetto al primo - Sussistenza - Conseguenze - Sospensione - Legittimità


Ingiunzione per la consegna di documenti riferibili a contratti derivati

Tribunale Torino 14 luglio 2017. Contratti di Interest Rate Swap sottoscritti da Comune – Precedente istanza inviata ai sensi dell'art. 119 TUB – Prova del diritto alla consegna di documentazione relativa al contratto di derivato – Ricorso per Decreto ingiuntivo per la consegna di documenti relativi a contratti derivati di tipo IRS – Ammissibilità

Contratti di Interest Rate Swap sottoscritti da Comune – Generale dovere di solidarietà e buona fede nell'esecuzione dei contratti – Tutela monitoria per la consegna dei documenti relativi al derivato – Diritto – Sussistenza


Contratti bancari, forma e contratto cd. monofirma

Tribunale Torino 20 aprile 2017. Contratti bancari – Forma – Contratto cd. monofirma – Predisposto dalla banca – Validità – Affermazione

Usura – Commissione di massimo scoperto – Rilevanza per il computo del tasso effettivo ante DL 185/08 – Affermazione 


Mero ordine di acquisito di titoli e informazioni successive alla erogazione del servizio

Cassazione civile, sez. I 22 febbraio 2017. Intermediazione in valori mobiliari - Conferimento di un mero ordine di acquisto di titoli - Obblighi della banca di fornire informazione successive all'esecuzione dell'ordine - Insussistenza


Segnalazione a sofferenza: insufficienza del mero inadempimento

Tribunale Firenze 11 agosto 2017. Segnalazione a sofferenza: insufficienza del mero inadempimento – Consultazione del debitore: necessità – Indagine equiparabile a quella necessaria per la concessione del credito: necessità – Onere della banca di provare l’avvenuta istruttoria: necessità – Pericolo del danno imminente e irreparabile: presunzione – Consapevolezza della sussistenza del vulnus: sufficiente a giustificare il periculum


Piani finanziari My Way e For You e contratti atipici non meritevoli di tutela ex art. 1322 c.c.

Appello Venezia 14 febbraio 2017. Piani finanziari My Way e For You – Contratti atipici non meritevoli di tutela ex art. 1322 c.c. – Sbilanciamento alea contrattuale


sezione dir. finanziario >

 
 

 

IL CASO.it

 

La deliberazione assembleare è nulla anche se il non convocato è socio di minoranza

Tribunale Roma 17 ottobre 2016. Società – Assemblea – Mancata convocazione del socio di minoranza – Invalidità della deliberazione – Sussiste  

Mancata partecipazione del sindaco o del collegio sindacale – Invalidità della deliberazione – Non sussiste


Le irregolarità contabili non comportano di per sé la responsabilità dell’amministratore

Tribunale Roma 17 ottobre 2016. Società – Azione di responsabilità contro l’amministratore – Prova del danno e del nesso di causalità – Necessità – Sussiste

Mere irregolarità contabili – Fonte ex se di responsabilità dell’amministratore – Esclusione


Qualità di amministratore di società di capitali e di lavoratore subordinato della stessa società

Cassazione civile, sez. I 30 settembre 2016. Società - Di capitali - Società per azioni - Organi sociali - Amministratori - Qualità di amministratore di società di capitali e di lavoratore subordinato della stessa società - Cumulabilità - Condizioni - Prova della subordinazione - Necessità - Contenuto


Indicazione nel bilancio del compenso dell'amministratore e riconoscimento di debito

Tribunale Roma 17 ottobre 2016. Società – Amministratore – Compenso – Indicazione nel bilancio – Riconoscimento di debito


Sulla legittimazione del curatore all’azione extracontrattuale per abusiva concessione di credito bancario

Tribunale Bologna 13 luglio 2017. Fallimento – Organi – Curatore – Azione extracontrattuale per abusiva concessione di credito bancario – Legittimazione attiva del curatore – Azione di massa – Esclusione

Fallimento – Organi – Curatore – Azione contrattuale per violazione degli obblighi di buona fede e di protezione del sovvenzionato – Legittimazione attiva del curatore – Esclusione

Fallimento – Organi – Curatore – Azione di responsabilità ex artt. 146 l.f. e 2393 c.c. – Ricorso abusivo al credito – Banca concorrente con gli amministratori della società fallita – Legittimazione attiva del curatore – Sussistenza


Potere del socio di convocazione dell’assemblea in caso di inerzia dell’organo gestorio

Tribunale Roma 22 settembre 2016. Società a responsabilità limitata – Potere del socio di convocazione dell’assemblea – Presupposti – Soci titolari di un terzo del capitale sociale – Limiti – Inerzia dell’organo gestorio


Clausola di prelazione e change of control

Tribunale Roma 09 maggio 2017. Società – Clausola di prelazione – Presupposti – Applicazione al mutamento di controllo – Esclusione


Fondazione: sulla forma dell’atto costitutivo

Cassazione civile, sez. II 04 luglio 2017. Fondazione – Costituzione – Atto pubblico costitutivo – Forma


Revocatoria ordinaria della scissione e dichiarazione di inefficacia ex art. 2504-quater c.c.

Tribunale Roma 18 novembre 2016. Scissione parziale – Natura – Revocatoria – Ammissibilità


Azione di responsabilità, bilancio non veritiero, onere della prova e nesso di causalità

Tribunale Roma 16 maggio 2017. Società – Azione di responsabilità – Bilancio non veritiero – Onere della prova – Nesso di causalità – Situazione patrimoniale effettiva conoscibile aliunde


Cancellazione della cancellazione: l’attività del difensore non prova la prosecuzione dell’attività

Tribunale Vicenza 10 maggio 2017. Registro Imprese – Cancellazione di cancellazione di società di capitali – Presupposti – Prova effettiva della prosecuzione dell’attività gestoria – Conferimento di mandato ad un avvocato in epoca successiva alla cancellazione – Irrilevanza – Compimento di atti riconducibili all’oggetto sociale – Necessità


Nomina del liquidatore e convocazione giudiziale dell’assemblea

Tribunale Treviso 31 luglio 2017. Società di capitali – Nomina del liquidatore – Assemblea – Esito infruttuoso – Nomina giudiziale – Convocazione dell’assemblea – Non necessità


Atti conservativi a tutela del creditore particolare del socio

Tribunale Treviso 21 luglio 2017. Sequestro conservativo – Creditore particolare del socio di società semplice – Sequestro della società – Esclusione


Trasformazione di società di capitali in trust liquidatorio

Tribunale Roma 20 luglio 2017. Società di capitali – Trasformazione eterogenea – Tipicità delle ipotesi – Trasformazione di società di capitali in liquidazione in trust liquidatorio – Esclusione

Società di capitali – Trasformazione eterogenea – Trasformazione di società di capitali in liquidazione in trust liquidatorio – Cancellazione dell’iscrizione dell’atto di trasformazione – Preclusione ex art. 2500 bis c.c. – Esclusione


Chi ha agito in nome e per conto di una associazione non riconosciuta è liberato se il creditore non si oppone alla trasformazione in S.r.l.

Tribunale Bologna 16 giugno 2017. Associazione non riconosciuta – Trasformazione in srl – Ammissibilità

Responsabilità solidale di chi ha agito in nome e per conto dell’associazione non riconosciuta – Mancata opposizione dei creditori alla trasformazione di una associazione non riconosciuta in S.r.l. – Estinzione – Ammissibilità


Conflitto di interessi  tra gli amministratori e la società - Nomina di  curatore speciale

Appello Bologna 28 luglio 2017. Procedimento ex art. 2409 c.c. - Conflitto di interessi tra gli amministratori e la società - Nomina di  curatore speciale ex art. 78 c.p.c.


Conflitto di interessi tra amministratore e società: rilascio di fideiussione e possibilità di influire sul contenuto negoziale dell'atto

Tribunale Roma 03 aprile 2017. Società a responsabilità limitata - Conflitto di interessi - Contratti conclusi dagli amministratori - Interpretazione del termine «contratti» - Contratti a prestazione unilaterale - Fideiussione

Società a responsabilità limitata - Conflitto di interessi - Contratti conclusi dagli amministratori - Amministratore portatore di un interesse in conflitto con la società - Possibilità di influire sul contenuto negoziale dell'atto


Verbale assembleare che non consenta di conoscere i nominativi dei presenti ed il voto da ciascuno espresso

Tribunale Roma 31 marzo 2017. Società di capitali – Delibera assembleare – Verbale – Foglio presenze – Impossibilità di conoscere i nominativi dei presenti ed il voto da ciascuno espresso – Annullamento


Rapporto tra amministratore e società e l'eccezione di inadempimento dopo Cass. SSUU 1545/2017

Appello Milano 18 luglio 2017. Società per azioni – Rapporto con l’amministratore – Natura societaria – Eccezione di inadempimento


Scioglimento d'ufficio della società cooperativa ed effetti sul giudizio d'appello pendente

Cassazione civile, sez. I 21 gennaio 2016. Società cooperative - Scioglimento - Cause - Atto dell'autorità - Liquidazione coatta amministrativa per scioglimento di società cooperativa ex art. 2545 septiesdecies c.c. - Giudizio d'appello pendente - Improcedibilità - Esclusione - Prosecuzione del giudizio nei confronti del commissario liquidatore - Ragioni


Clausola compromissoria nel contratto individuale tra liquidatore e società

Tribunale Venezia 27 giugno 2017. Società - Rapporto con il liquidatore - Parasubordinazione - Clausola compromissoria - Divieto di cui all'art. 806, co. 2, c.p.c. - Applicazione - Esclusione


Discrezionalità degli amministratori e valutazione prudenziale dei margini di rischio connessi all'operazione da intraprendere

Cassazione civile, sez. I 22 giugno 2017. Società di capitali - Responsabilità degli amministratori - Discrezionalità imprenditoriale - Cautele, verifiche e informazioni preventive - Diligenza mostrata nell'apprezzare preventivamente i margini di rischio connessi all'operazione da intraprendere


Recesso dalle società di capitali e delibera assembleare che muti il 'quorum' per le assemblee straordinarie

Cassazione civile, sez. I 01 giugno 2017. Società per azioni - Costituzione - Modi di formazione del capitale - Limite legale - Modificazioni dell'atto costitutivo - Contenuto delle modificazioni - Recesso del socio dissenziente - Rimborso delle azioni - Società di capitali - Delibera che ha mutato il "quorum" per le assemblee straordinarie - Facoltà di recesso del socio ex art. 2437 lett. g) del c.c. - Esclusione - Fondamento


Abuso o eccesso di potere quale causa di annullamento e invalidità delle deliberazioni assembleari

Tribunale Roma 31 marzo 2017. Società – Deliberazioni dell’assemblea – Abuso o eccesso di potere – Principi di correttezza, buona fede contrattuale e di collaborazione – Perseguimento di un interesse personale antitetico a quello sociale – Intenzionale attività fraudolenta dei soci di maggioranza diretta a provocare la lesione dei diritti di partecipazione e degli altri diritti patrimoniali dei soci di minoranza


Legittimazione al reclamo avverso la sentenza di fallimento del socio di società di capitali

Cassazione civile, sez. VI 10 marzo 2017. Fallimento - Apertura (dichiarazione) di fallimento - Sentenza dichiarativa - Opposizione - In genere - Reclamo - Legittimazione del socio di una società di capitali - Sussistenza - Fondamento


Natura della prova contraria necessaria a superare l’effetto di pubblicità costitutiva dell’iscrizione della cancellazione della società dal registro delle imprese

Tribunale Verona 20 febbraio 2017. Cancellazione della cancellazione di una società dal registro delle imprese – Prova della prosecuzione dell’attività gestoria – Necessità dello svolgimento di una attività economico – Operativa – Sussistenza – Possibilità di riconoscere analogo carattere ad iniziative giudiziali di tutela di credito della società assunte dopo la sua cancellazione – Esclusione


Responsabilità dei soci di S.r.l., elemento intenzionale e pagamenti preferenziali di debiti postergati

Tribunale Roma 01 giugno 2016. Società a responsabilità limitata – Responsabilità dei soci che abbiano intenzionalmente deciso o autorizzato il compimento di atti dannosi per la società, i soci o i terzi – Comportamenti rilevanti

Società a responsabilità limitata – Responsabilità dei soci che abbiano intenzionalmente deciso o autorizzato il compimento di atti dannosi per la società, i soci o i terzi – Individuazione dell’elemento psicologico – Intenzionalità del decidere – Correttezza e buona fede

Finanziamenti dei soci – Rimborso – Postergazione – Dovere dell’amministratore di eccepire la condizione di inesigibilità del credito derivante dalla postergazione

Finanziamenti dei soci – Rimborso – Postergazione – Dovere dell’amministratore di eccepire la condizione di inesigibilità del credito derivante dalla postergazione – Responsabilità dell’amministratore


Recesso del socio di società di persone e legittimazione a richiederne l’iscrizione nel registro delle imprese in via suppletiva

Tribunale Verona 09 marzo 2017. Socio che abbia comunicato il proprio recesso agli altri soci - Sua legittimazione a richiedere l’iscrizione del recesso ai sensi dell’art. 2190 c.c. - Sussistenza


Impugnazione di delibera assembleare e legittimazione passiva

Tribunale Roma 10 ottobre 2016. Società di capitali – Azione di annullamento di delibera assembleare – Legittimazione attiva della società – Esclusione – Legittimazione passiva del socio – Esclusione


L’annotazione in bilancio del compenso per l’amministratore è riconoscimento di debito

Tribunale Roma 17 ottobre 2016. Società di capitali – Annotazione di debito nel bilancio – Compenso per l’amministratore – Determinato mediante precedente delibera – Valore di riconoscimento di debito – Sussiste – Interruzione della prescrizione – Sussiste


segue, novità dir. societario

 

 

Retrocessione al fallimento di aziende o rami di aziende e responsabilità della procedura per i debiti maturati sino alla retrocessione

Cassazione civile, sez. I 09 ottobre 2017. Fallimento – Azienda – Retrocessione – Affitto stipulato prima del fallimento – Responsabilità per i debiti contratti dall’affittuario – Sussistenza


Nomina dell’OCC: la priorità agli organismi iscritti nell’apposito registro

Cassazione civile, sez. VI 08 agosto 2017. Sovraindebitamento – Organismo di composizione della crisi – Funzione e nomina – Facoltà di nomina di curatore fallimentare o di notaio – Priorità


Bancarotta fraudolenta e affitto di azienda

Cassazione penale 13 settembre 2017. Fallimento – Bancarotta fraudolenta – Affitto di azienda – Fattispecie


Sui poteri istruttori ufficiosi del giudice nel giudizio di opposizione allo stato passivo del fallimento

Cassazione civile, sez. I 30 settembre 2016. Fallimento - Accertamento del passivo - Opposizione allo stato passivo - istruzione - Credito di lavoro - Art. 421 c.p.c. - Applicabilità - Esclusione


Notifica del ricorso per dichiarazione di fallimento alla società cancellata e in liquidazione

Cassazione civile, sez. VI 10 ottobre 2017. Fallimento – Ricorso per la dichiarazione – Società cancellata e in liquidazione – Notifica all'indirizzo di posta elettronica certificata della società


.

Cassazione civile, sez. I 28 novembre 2001. Fallimento - Ripartizione dell'attivo - Credito privilegiato ammesso al passivo fallimentare - Riscossione del credito oggetto di garanzia - Fatto costitutivo del diritto al soddisfacimento privilegiato - Esclusione - Conseguenze - Mancata riscossione - Fatto impeditivo - Onere a carico del curatore - Sussistenza


Impugnazione di crediti ammessi al passivo e data certa ex art. 2740 c.c.

Cassazione civile, sez. I 30 settembre 2016. Fallimento - Accertamento del passivo - Impugnazione dei crediti ammessi - Contestazione del titolo posto a sostegno del credito ammesso - Anteriorità rispetto al fallimento - Qualità di terzo dell'impugnante - Art. 2704 c.c. - Applicabilità - Contestazione del curatore - Irrilevanza - Fattispecie in tema di assegno bancario


Domanda tardiva di ammissione al passivo e valutazione della sussistenza di causa non imputabile

Cassazione civile, sez. I 31 luglio 2017. Fallimento - Accertamento del passivo - Dichiarazioni tardive -  Domanda cd. supertardiva - Causa non imputabile - Accertamento di fatto - Conseguenze - Fattispecie relativa a crediti di lavoro derivanti da licenziamento oggetto di impugnazione - Fattispecie


Accertamento del passivo e acquiescenza del creditore

Cassazione civile, sez. I 20 settembre 2017. Fallimento – Accertamento del passivo – Mancata presentazione delle osservazioni del creditore – Acquiescenza – Esclusione


Opposizione allo stato passivo e decorrenza del termine per il ricorso per cassazione

Cassazione civile, sez. I 25 settembre 2017. Fallimento – Opposizione allo stato passivo – Ricorso per cassazione – Termine – Decorrenza – Comunicazione di cancelleria


Azione revocatoria, rito camerale e interpretazione della disciplina transitoria

Cassazione civile, sez. I 27 settembre 2017. Fallimento – Decreto correttivo – Disciplina transitoria – Interpretazione dell’espressione “procedure concorsuali” – Azione revocatoria – Applicazione del rito camerale – Esclusione


Società in stato di liquidazione e accertamento dello stato di insolvenza

Cassazione civile, sez. I 07 dicembre 2016. Fallimento – Dichiarazione di fallimento – Stato d'insolvenza – Società in stato di liquidazione – Accertamento dello stato di insolvenza – Modalità – Sufficienza dell’attivo per il soddisfacimento eguale ed integrale dei creditori sociali – Necessità – Fondamento


Legittimazione del socio al reclamo contro la sentenza di fallimento e termine per la proposizione

Cassazione civile, sez. VI 07 settembre 2017. Fallimento - Sentenza dichiarativa – Reclamo - Legittimazione del socio della società fallita - Termine di trenta giorni dalla iscrizione della sentenza nel registro delle imprese


Natura concorsuale del credito di regresso del fideiussore che abbia pagato integralmente il creditore dopo il fallimento del debitore principale

Cassazione civile, sez. VI 13 luglio 2017. Fallimento - Effetti - Per i creditori - Concorso dei creditori - Fideiussore "solvens" del fallito - Credito di regresso - Natura - Concorsuale - Fondamento - Conseguenze - Ammissione al passivo con riserva - Necessità - Esclusione


Sulla modifica ad opera del tribunale del decreto di revoca del concordato preventivo ex art. 173 l.f.

Tribunale Rovigo 18 settembre 2017. Concordato preventivo – Revoca ex art. 173 l.f. – Modifica – Esclusione – Reclamo ex art. 26 l.f.


Riapertura del fallimento per inadempimento del concordato fallimentare e sorte dei nuovi debiti assunti dal fallito

Cassazione civile, sez. I 13 settembre 2017. Fallimento – Riapertura – Inadempimento del concordato fallimentare – Ammissione al passivo del debito assunto dal fallito in costanza della fase iniziale del suo fallimento – Esclusione


Fallimento, automatica interruzione del processo e decorrenza del termine per la riassunzione

Tribunale Reggio Emilia 14 settembre 2017. Fallimento – Termine per riassumere – Disciplina generale articolo 300 c.p.c. – Natura derogatoria articolo 43 L.F. – Automatica interruzione del processo – Decorrenza termine per riassumere da conoscenza legale – Non coincidenza con sentenza di fallimento o dichiarazione di interruzione – Necessità per curatela di conoscenza legale del singolo processo su cui interruzione opera – Conoscenza legale a seguito dichiarazione processuale resa dal difensore della parte – Sussiste


Unitarietà della procedura fallimentare e conflitto relativo a fallimento non ancora dichiarato

Cassazione civile, sez. VI 04 aprile 2016. Fallimento - Dichiarazione - Competenza per territorio - Principio dell'unitarietà della procedura fallimentare ex art. 9 bis l.fall. - Ambito di applicazione - Delimitazione - Estensione analogica al conflitto relativo a fallimento non ancora dichiarato - Esclusione - Conseguenze - Regolamento di ufficio anche oltre il termine di venti giorni ex art. 9 bis cit. - Esperibilità


Garanzia finanziaria ex art. 4 d.lgs. 170/2004, procedura di risanamento o di liquidazione ed escussione della garanzia pignoratizia a mezzo vendita delle attività finanziarie

Cassazione civile, sez. I 07 aprile 2016. Fallimento - Effetti - Per i creditori - In genere - Contratti di garanzia finanziaria - Art. 4 del d.lgs. n. 170 del 2004 - Pendenza di procedura di risanamento o di liquidazione - Escussione della garanzia pignoratizia a mezzo vendita delle attività finanziarie - Garanzie costituite anteriormente all'entrata in vigore del decreto - Applicabilità - Fondamento


Esclusione di efficacia extrafallimentare dell’accertamento del credito

Tribunale Roma 07 settembre 2017.  


Pagamento eseguito dal debitore poi fallito in forza del decreto provvisoriamente esecutivo prima del fallimento

Cassazione civile, sez. I 08 aprile 2016. Fallimento - Accertamento del passivo - Formazione dello stato passivo - Decreto ingiuntivo non ancora definitivo al momento del fallimento dell'ingiunto - Inopponibilità nei confronti della procedura - Pagamento eseguito dal debitore poi fallito in forza del decreto provvisoriamente esecutivo prima del fallimento - Ripetibilità a titolo di indebito oggettivo - Esclusione - Azione revocatoria - Ammissibilità


Domanda di ammissione al passivo, rimessione in termini e comunicazione del curatore non inviata alla sede legale del creditore

Cassazione civile, sez. VI 13 luglio 2017. Fallimento – Domande tardive – Causa non imputabile – Contestazione di mera irregolarità


Ricorso per cassazione avverso il provvedimento del giudice delegato che dispone la vendita

Cassazione civile, sez. I 25 agosto 2017. Fallimento – Liquidazione dell’attivo – Provvedimento che dispone la vendita senza incanto – Ricorso per cassazione – Esclusione


Concordato preventivo con cessione dei beni e legittimazione del commissario liquidatore

Cassazione civile, sez. V, tributaria 28 luglio 2017. Concordato preventivo - Cessione dei beni ai creditori - Legittimazione ad agire o a resistere del commissario liquidatore - Esclusione


Opposizione allo stato passivo: tardiva costituzione del creditore opponente e riproposizione dell'istanza di insinuazione

Cassazione civile, sez. I 10 agosto 2017. Fallimento – Opposizione allo stato passivo – Tardiva costituzione del creditore opponente – Decadenza – Riproposizione dell'istanza di insinuazione


Fallimento, riapertura e sorte del debito assunto dal fallito in costanza della fase iniziale della procedura

Cassazione civile, sez. I 20 settembre 2017. Fallimento – Riapertura – Debito assunto dal fallito in costanza della fase iniziale – Ammissione al passivo – Esclusione


Pagamento in prededuzione di compenso professionale e ricorso per cassazione

Cassazione civile, sez. I 01 aprile 2016. Provvedimenti in materia fallimentare - Decreto del tribunale avverso provvedimento del giudice delegato reiettivo della richiesta di pagamento in prededuzione di compenso professionale - Ricorso per cassazione ex art. 111 Cost. - Inammissibilità - Fondamento


Revocabilità del pagamento di debito del fallito eseguito dal terzo garante

Cassazione civile, sez. I 31 marzo 2016. Fallimento - Azione revocatoria fallimentare - Atti a titolo oneroso, pagamenti e garanzie - Pagamento di debiti del fallito eseguito dal terzo garante - Revocabilità - Condizioni


Sovraindebitamento, cessione del quinto e riformulazione dell’adempimento al pari degli altri creditori chirografari

Tribunale Grosseto 09 maggio 2017. Crisi da sovraindebitamento – Piano del consumatore – Finanziamenti garantiti da cessione del quinto dello stipendio e da delega di pagamento del “doppio” quinto


Fallimento, prosecuzione dell’esecuzione del creditore fondiario e prededuzioni

Tribunale Modena 17 settembre 2017. Esecuzione immobiliare – Intervenuto fallimento – Prosecuzione esecuzione da parte del creditore fondiario – Distribuzione del ricavato anche al precedente creditore istante (non fondiario) per spese di giustizia – Ammissibilità


sezione dir. fallimentare >