Riviste:   IL CASO.it Crisi d'Impresa Famiglia e Minori Internet & Technology Medico e Responsabilità

    Voluntary disclosure

Avv. Prof. Paolo M. Tabellini

       Emersione di capitali e redditi non dichiarati - IIa edizione integrata ed aggiornata

   Hanno collaborato: gli Avvocati Francesco Arata e Claudio Schiaffino, del Foro di Milano, Francesca Perucchi e Simonetta Perucchi dell’Ordine
    degli Avvocati del Canton Ticino; le Dottoresse Chiara Novella e Maria Carla Gariboldi, di Milano.
   
 

 i Codici

 Civile

 Societario

 Condominio

 Amm. Sostegno


 Proc. Civile

 Mediazione

 Negoziazione Ass.

 Arbitrato


 Fallimentare Giurisp.

 Fallimentare Ragion.

 Sovraindebitamento

 Amm. Straord.


 Bancario

 Testo Un. Bancario

 Risoluzione, Bail-in

 Finanziario

 Testo Un. Finanza


 Voluntary Disclosure

 Voluntary Rassegna

 Penale

 Proc. Penale


 Donazioni

 Invio decisioni

 Citazioni


 C.Cassazione

 C.Costituzionale

 Gazzetta Uff.

 Leggi UE

 Banca d'Italia

 Consob


IIa edizione, integrata ed aggiornata,
con le norme dell’art. 2, «Disposizioni in materia di collaborazione volontaria», del D.L. 30 settembre 2015, n. 153, «Misure urgenti per la finanza pubblica».


Prefazione

1. Ambito di applicazione soggettivo

1.1 Emersione internazionale e nazionale. Identità dei soggetti legittimati ad accedervi: i Trust; la fondazione - erede universale

1.2 Emersione internazionale: detentori, possessori diretti e titolari effettivi

1.2.1 Soggetti collegati

1.2.2 Soggetti interposti

1.2.3 Efficacia temporale delle norme sul monitoraggio introdotte dalla legge europea 2013

1.3 Rilevanza della residenza fiscale per l'accesso alla procedura di collaborazione volontaria

1.3.1 La residenza fiscale delle persone fisiche

1.3.2 La residenza fiscale delle società e degli enti, nonchè dei Trust

1.3.3 La sede delle società e degli enti nella giurisprudenza della Corte di Cassazione

1.3.4 La estero vestizione

1.4 Cause di esclusione dalla collaborazione volontaria

1.5 Intermediari finanziari e professionisti


2. Ambito di applicazione oggettivo

2.1 Identità delle attività finanziarie e patrimoniali detenute all'estero e determinazione dei corrispondenti valori

2.1.1 Valorizzazione delle attività finanziarie e patrimoniali

2.1.2 Identità dei valori ai quali applicare le sanzioni ridotte

2.1.3 Applicabilità dell'Ivie e dell'Ivafe

2.2 Identità dei redditi, di fonte estera e di fonte interna, oggetto di emersione

2.3 Obbligo della determinazione analitica dei redditi

2.3.1 Redditi di capitale e crediti d'imposta. Le imposte sostitutive

2.3.2 Determinazione forfettaria con aliquota proporzionale dei (soli) rendimenti

2.4 Determinazione dei redditi da reato

2.5 Disciplina tributaria delle somme prelevate dai conti esteri


3. Procedura di collaborazione volontaria

3.1 Modificazioni intervenute nella procedura di collaborazione volontaria fino al 30 settembre 2015

3.2 Attivazione della procedura di collaborazione volontaria. Richiesta di accesso e dichiarazione dei redditi

3.2.1 Accesso alla procedura degli eredi del contribuente

3.3 Il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate. Istruzioni per la compilazione del modello di accesso alla procedura

3.3.1 Emersione internazionale: attività e redditi. Istruzioni per la compilazione della Relazione accompagnatoria

3.4 Adempimenti informativi e documentali specifici della procedura, ex art. 5-quater, co. 1, lett. a

3.4.1 Indicazioni previste dall'art. 5-quater, co. 1, lett. a)

3.4.2 Utilizzo della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

3.4.3 Dichiarazioni riservate del 2009

3.4.4 Versamenti ex art. 5-quater, comma 1, lett. b)

3.5 Emersione nazionale: attività e redditi. Adempimenti previsti dall'art. 1, co. 3, L. 186/2014

3.6 Posizione del contribuente dopo l'accesso alla procedura. L'alternativa contenziosa

3.7 Procedura di emersione e ravvedimento operoso

3.8 Durata e conclusione della procedura

3.9 Adempimenti dell'Agenzia delle Entrate in relazione al perfezionamento o al mancato perfezionamento della procedura


4. Effetti della procedura di collaborazione volontaria

4.1 Contrasto ai paradisi fiscali

4.2 Effetti della procedura di collaborazione volontaria: definitività della determinazione dei redditi, nonchè della riduzione delle sanzioni e dei termini di decadenza

4.3 Distinzione degli illeciti amministrativi in funzione delle riduzioni delle sanzioni pecuniarie previste dalla procedura di collaborazione volontaria

4.4 Distinzione dei Paesi, in funzione dei diversi regimi tributari applicabili alle attività collocate nei rispettivi territori

4.5 Riduzione delle sanzioni amministrative previste per la violazione degli obblighi del monitoraggio

4.5.1 Riduzioni delle sanzioni per le violazioni del monitoraggio relative ad attività collocate o trasferite nei Paesi sub a) e b) del precedente paragrafo (4.4). Il 'rimpatrio giuridico'

4.5.2 Riduzioni delle sanzioni per le violazioni del monitoraggio relative ad attività, ovunque collocate, per le quali è rilasciato il Waiver, ex comma 4, lett. c). Il Waiver

4.5.3 Riduzioni delle sanzioni per le violazioni del monitoraggio relative ad attività collocate nei Paesi black list sub c), del paragrafo precedente (4.4), che stipulino accordi di collaborazione

4.5.4 Riduzioni delle sanzioni per le violazioni del monitoraggio relative ad attività finanziarie e patrimoniali che restano in Paesi black list

4.5.5 Riduzioni delle sanzioni applicabili nei confronti dei cd. 'soggetti collegati'

4.6 Riduzioni delle sanzioni per le violazioni estranee al monitoraggio

4.7 Esclusione della punibilità degli illeciti penali

4.8 Concorso di persone nella consumazione degli illeciti

4.9 Inapplicabilità dell'aumento dei termini di decadenza


5. Delitto di autoriciclaggio

5.1 Premesse

5.2 Delitto di autoriciclaggio




Widgets Magazine






         IL CASO.it
 

 

 

 

Codici e Massimari

Codice civile

Codice proc. civile

Legge fallimentare

Diritto finanziario

Diritto societario

Arbitrato

Condominio

Amm. Sostegno

Sovraindebitamento

Amm. Straordinara

Finanziario

Bancario


Siti correlati

Corte di Cassazione

Corte Costituzionale

Gazzetta Ufficiale

Leggi UE

Banca D'Italia

Consob


Anteprima

news.ilcaso.it


Materie

Deontologia

Tributario


Direttore responsabile

Dott.ssa Paola Castagnoli

Riviste

Crisi d'Impresa

Famiglia e Minori

Penale Impresa

Medico e Responsabilità

Internet & Technology


Città Top view

Milano

Torino

Roma

Napoli

Monza

Reggio Emilia

Padova

Verona

Firenze

Treviso

Venezia

Bari

Bologna

Brescia

Prato

Fori della Romagna


In libreria

Libri


Come inviare articoli
e sentenze

Norme redazionali

Corte di Cassazione

Sezioni Unite Civili

 

Ricerca documenti

Ricerca


Tutti gli archivi

Diritto Fallimentare

Diritto Finanziario

Diritto Bancario

Procedura Civile

Diritto Societario
   e registro imprese

Leasing

Diritto Civile

Famiglia e Minori

Persone e misure
   di protezione


Vendite competitive

Prossime vendite


Convegni

Prossimi convegni


Direzione scientifica

Direzione e comitati


Cookie

Cookie Policy